Apple iPhone X

Sono in molti a concordare sul fatto che iPhone X stia per percorrere un cammino in forte salita per quel che riguarda il mercato di vendita. Lo pensa J.P. Morgan recentemente intervenuto attraverso un’analisi che per Apple si traduce in qualcosa di molto poco rassicurante.

iPhone X lascerà il posto alla concorrenza Android: vendite in calo

iPhone X ha introdotto una serie di ottimizzazioni, novità e cambiamenti che sono ora sotto l’occhio vigile della concorrenza, che tenta in lungo ed in largo di scopiazzare design, implementazioni e funzionalità software.

Ciononostante, almeno stando a quelle che sono state in questi giorni le dichiarazioni di J.P. Morgan, pare che il mercato di vendita per le soluzioni iPhone X sia in perenne e costante discesa, e vede un mercato assestarsi a soli 10 milioni di unità vendute nel Q2 2018 che seguita un trimestre che ha visto una diminuzione sostanziale delle vendite (nel Q1, in particolare, si è passati da 20 milioni a 15 milioni).

Leggi anche:  iPad Pro: tutto ciò che c'è da sapere sul nuovo tablet Premium di Apple

Si tratta senz’altro di una riduzione molto significativa delle vendite, che rischiano ora di essere monopolizzate da un competitor Samsung pronto ad aggredire il mercato con le sue nuove soluzioni Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus nella sfera dei top di gamma. Numeri che potrebbero portare la società di Cupertino ad un drastico cambio di rotta, da volersi molto probabilmente con una commercializzazione anticipata del prossimo iPhone X Plus.

Seguiremo da vicino l’evolversi del mercato, e di certo non mancherà occasione di porre alla vostra attenzione conferme e/o ulteriori smentite dirette in merito all’argomento. Che cosa non vi è piaciuto di iPhone X? Sarà stato il design notch-system, o magari tutti i problemi che si sono presentati nel corso di questi ultimi mesi? A voi tutte le considerazioni del caso.