Google SearchNel 1998 Larry Page e Sergey Brin fondarono Google – ora gestito da Alphabet. Larry Page è diventato CEO di Alphabet e Sundar Pichai CEO di Google. Attraverso tutte queste transizioni, una cosa è costante: il senso dell’umorismo di Google. Ad esempio, ama chiamare i suoi sistemi operativi Marshmallow, Torrone e Oreo, ecc. In linea con ciò vedremo alcune parti nascoste trovate nella barra di ricerca.

Giochi

Tutto quello che devi fare è digitare “Play Solitaire” o “Tic-tac-toe” nella barra di ricerca, premi invio, e ti verrà presentato un gioco per passare il tempo. Una nota su Tic-tac-toe: imparerai presto che non puoi mai perdere, ma è divertente giocare.

Lancia una moneta

Sei indeciso su quale scelta fare? Ogni volta che hai una decisione difficile da prendere, consenti alla barra di ricerca di Google di aiutarti in vari modi. Per farlo scrivi “roll a die’, “spin (or play) dreidel”, o ‘flip a coin”.

Askew

Basta digitare la parola ‘askew’ e non solo la definizione apparirà – storta, sbilenco, inclinata o angolata – ma il display stesso sarà di traverso.

Barrel Roll

Digita “Do a Barrel Roll” e fai clic su Cerca e guarda l’intero schermo fare un giro completo del tuo schermo. Se fai nuovamente clic su Cerca, continuerà. Siamo d’accordo che questa funzione non ti aiuta in alcun modo, ma è divertente da guardare.

Suoni animali

Questo non è solo divertente, ma anche uno educativo per i bambini piccoli per aiutarli ad imparare i suoni di molti animali – Cane, Falco, Antilope, Cavia, Pecora, Anatra, Ape, Pollo, Alpaca, Turchia, Procione, pappagallo grigio africano, alligatore, formichiere, scimmia, pipistrello, balena di testarossa, bufalo, gatto, mucca, colomba, elefante, cavallo, megattera, lucertola, leone e una dozzina di altri – proprio la combinazione di un cortile e uno zoo. Ad esempio scrivendo “what sound does a dog make” indicherà il verso del cane.

Fatti divertenti

Fun Facts’ è proprio questo … un modo per ottenere risposte a domande piuttosto interessanti. Ottimo per gli appassionati di trivia per giocare a un gioco per vedere chi è più esperto.

Giochi classici

La barra di ricerca di Google ti consentirà anche di evocare alcuni titoli di giochi classici, anche se non tutti sono facili come sarebbe su una console, ma non sono meno divertenti. Se cerchi “Super Mario Bros” e fai clic sul “golden” lampeggiante, sentirai il classico suono di erogazione di monete dei giochi originali. Sonic cercando “Sonic the Hedgehog”.

Zerg Rush

Solo per divertimento, se digiti “Zerg Rush” una raffica di “O” inizierà a cadere dall’alto e divorerà tutto. La prima ondata farà sparire la prima sezione del display, quindi, dopo una breve pausa, cadranno e attaccheranno il prossimo gruppo di testo sul display. Dopo che tutto è stato consumato, rimarrai con due grandi “G” che ti fissano.

PAC-MAN

Facendo una ricerca su Google, in “PAC-MAN” comparirà uno dei giochi più amati di tutti i tempi. Google ha regalato questo gioiello nel 2010 per festeggiare il trentesimo anniversario di PAC-MAN. È un po’ difficile eseguire i comandi ma con un po’ di pratica, può essere abbastanza divertente.

Atari breakout

Esegui una Ricerca Google su “Atari Breakout” e fai clic su “Altre immagini” a destra e ti verrà offerto un gioco emozionante del classico Breakout sul tuo display. Breakout è stato un gioco semplice, ma avvincente, nel tentativo di liberare il display da tutti i blocchi colorati con una palla che rimbalza.

Metronomo

Per i musicisti, cerca semplicemente “Metronome” e sarai in grado di impostare il BPM (Beats per Minute) e quindi fare clic sulla freccia per avviare il metronomo ticchettando. Puoi aumentare o diminuire i BPM facendo clic sui simboli “+” o “-“, e puoi farlo mentre ticchetta.

Livella bolla

Esegui una ricerca su Google con “bubble level” e trasformerai il tuo smartphone in un livello a bolla reale. Funziona alla grande in un pizzico per livellare un’immagine o posizionare una linea su un muro.

A Google piace sviluppare questo genere di cose e ne vengono costantemente create di nuove, specialmente per celebrare una vacanza o l’anniversario di un gioco classico. Ce ne sono così tanti che è difficile contare anche solo quanti sono, soprattutto nel motore di ricerca. Questo è solo un piccolo campionamento. Divertiti e divertiti a cercarne di nuovi.