Il MWC 2018 è giunto alla fine, e di novità clamorose non ce ne sono state: tanti piccoli miglioramenti, nessuna rivoluzione. Ma quello vi stiamo per rivelare avrebbe dell’assurdo. LG avrebbe infatti presentato LG G7 Neo alla fiera di Barcellona.

Come suggerito dal noto leaker Evan Blass (alias @evleaks) il produttore coreano avrebbe altresì mostrato ad alcuni utenti selezionati LG Q7, un presunto LG V35 e persino un nuovo smartwatch.

Purtroppo non vi abbiamo ulteriori informazioni su questi smartphone, ma solo una foto del presunto LG G7 Neo. Lo smartphone appare piuttosto interessante, poichè caratterizzato dal Notch, una tacca sulla parte superiore del display che pare ospitare capsula auricolare, fotocamera selfie e vari sensori.

Dei tre dispositivi, tuttavia, il nuovo smartwatch è probabilmente quello che suscita maggiore interesse, anche perchè fino ad ora non vi sono state praticamente notizie in merito. Per quanto riguarda ciò che LG ha annunciato ufficialmente all’evento troviamo il solo LG V30S ThinQ. Si tratta sostanzialmente di una variante aggiornata di V30 e caratterizzato da un software dotato di intelligenza artificiale (AI), maggiore compatibilità con la piattaforma ThinQ dell’azienda e 6GB di memoria RAM. Infine, la compagnia ha confermato di non aver intenzione – ad ora, NdR – di abbandonare la serie G.

Al momento è tutto ma, in caso di ulteriori novità in merito ai presunti LG G7 Neo, V35, Q7 e nuovo smartwarch, non mancheremmo di aggiornarvi.