Huawei è intenzionata a superare Apple
Huawei è intenzionata a superare Apple

Huawei ultimamente si sta dando molto da fare, nel corso nel Mobile World Congress 2018 ha presentato il nuovo MateBook X Pro e il 27 marzo è invece previsto il lancio di Huawei P20.

Il CEO del colosso cinese, Richard Yu, commentando il lavoro dell’azienda, ha anche aggiunto che sono intenzionati a superare Apple e diventare i primi produttori di smartphone al mondo.

Huawei ha intenzione di superare Apple nella produzione degli smartphone

Il paragone con Apple non può certo mancare dato che l’azienda cinese, per il suo prossimo smartphone si è ispirata molto al design dell’ultimo iPhone X. Nel suo top di gamma ha infatti introdotto un display dotato di notch e una tripla fotocamera, la prima a bordo di uno smartphone del brand cinese.

Richard Yu ha inoltre dichiarato: “We will have some very big, bold, big innovation on camera technology. It will be much much better than all the phones”. Ovvero che i loro dispositivi saranno molto meglio di tutti gli altri, senza fare ovviamente nomi. Ha inoltre dichiarato alla stampa che Huawei mira a diventare il primo produttore di smartphone al mondo. Gli ostacoli principali sono ovviamente Apple e Samsung.

Probabilmente il maggiore problema che riscontra l’azienda è, per il momento, quello di non riuscire a raggiungere il mercato statunitense. Sicuramente un mercato da non tralasciare in termini di resa. Non ci resta che aspettare per scoprire se le previsioni di Richard Yu si riveleranno fondate oppure no.