Microsoft Surface Laptop

Microsoft ha dato il via al rilascio di un aggiornamento firmware per il suo Microsoft Surface Laptop. È il computer portatile che nasce per Windows 10 S ed è stato pensato per avere il perfetto equilibrio tra prestazioni e portabilità. L’aggiornamento non è particolarmente corposo ma introduce miglioramenti alla batteria.

LEGGI ANCHE: Huawei Matebook X Pro, la nostra video anteprima dal MWC 2018

Nello specifico l’aggiornamento interessa il componente software Surface System Aggregato e migliora l’affidabilità della batteria. In realtà, secondo i feedback degli utenti che hanno già scaricato e installato l’aggiornamento Microsoft avrebbe migliorato la gestione delle risorse e quindi incrementato anche l’autonomia della batteria.

Microsoft Surface Laptop, come installare l’aggiornamento che migliora la batteria

Batteria che, lo ricordiamo, dovrebbe garantire fino a 14.5 ore di riproduzione video nella configurazione con processore Intel Core i5, 256 GB di memoria interna ed 8 GB di RAM. I possessori del computer hanno due possibilità per scaricare e installare l’aggiornamento. La prima, quella più semplice, è di utilizzare Windows Update.

Leggi anche:  Microsoft ha deciso di acquistare GitHub per 7,5 miliardi di dollari

Basterà accedere alle impostazioni dedicate agli aggiornamenti o ricercare direttamente Windows Update. Una volta avviato il tool di sistema che ricerca, scarica e installa nuove versioni software non dovete fare altro che avviare appunto la scansione degli aggiornamenti con la connessione ad internet attiva.

Identificato l’aggiornamento, Surface System Aggregator Firmware (v135.2114.3.0), confermate il download. La successiva installazione avviene in automatico e al termine della stessa è necessario riavviare il computer. Altrimenti, potete collegarvi a questa pagina del sito Microsoft dedicata ai driver e al firmware di Surface Laptop e scaricare l’update.

In questo caso dovete effettuare un’installazione manuale dell’aggiornamento seguendo le indicazioni presenti sullo schermo. Prima di avviare la procedura assicuratevi che non ci siano applicazioni aperte. Naturalmente, per la finalizzazione dell’aggiornamento è necessario un riavvio del dispositivo.