Western-Digital

Western Digital Corporation ha presentato oggi i loro PC SN720 e PC SN520, due nuove NVMe SSD alimentate da una nuova architettura di archiviazione, scalabile per una vasta gamma di tecnologie emergenti: dall’IoT, all’edge computing, ai sistemi di mobile computing.

NVMe consentirà di acquisire e trasformare in tempo reale enormi quantità di dati per le smart city all’avanguardia, smart home e i personal data. Con l’avvento di tecnologie a banda larga come il 5G, la realtà aumentata ed il FaceID, nuove applicazioni potranno beneficiare delle eccezionali prestazioni, efficienza energetica e capacità di archiviazione offerta da NVMe e dalle tecnologie 3D NAND di Western Digital.

“Con questa nuova piattaforma SSD integrata verticalmente, siamo in grado di ottimizzare l’architettura della nostra NAND per bassa latenza ed efficienza energetica e, cosa ancora più importante, per la crescente gamma di applicazioni che beneficiano dell’interfaccia NVMe”, ha spiegato Eyal Bek, Senior Director Client SSD, Device Business Unit di Western Digital.

Leggi anche:  Apple MacBook Air 2019 da 256GB include un SSD più lento del modello 2018

 

Le due SSD nello specifico

Western-digital-PC-SN720

PC SN720 sarà disponibile presso partner autorizzati selezionati nelle versioni da 256 GB, 512 GB, 1 TB e 2 TB con fattore di forma M.2 2280 single-sided. Questo prodotto offre prestazioni all’avanguardia con velocità di lettura/scrittura sequenziali fino a 3.400 MB/s e 2.800 MB/s. I clienti possono contare su una garanzia di 5 anni.

Western-Digital-PC-SN520

Anche Western Digital PC SN520 sarà disponibile presso partner autorizzati selezionati nelle versioni da 128 GB, 256 GB e 512 GB. Grazie alla massima flessibilità di progettazione e a uno dei più bassi requisiti energetici del settore, PC SN520 sarà disponibile con fattore di forma single-sided M.2 2280, M.2 2242 o M.2 2230.