Anche per Wiko è tempo di nuovi smartphone durante il Mobile World Congress di quest’anno. In totale 9 nuovi dispositivi presentati, di cui 3 entry-level: Jerry 3, Lenny5 e Tommy 3. Tutti dotati di Android Go, la versione più leggera di Android One. Simili tra loro, dai prezzi modesti.

L’obiettivo dell’azienda è fornire dispositivi accessibili per tutti, che siano pratici e intuitivi. Punto focale di tutti i dispositivi presentati è in particolare il display widescreen. Tommy3, Lenny5 e Jerry3 fanno parte della gamma Y.

Tommy3, grande schermo in formato pocket

Semplice entry-level, punto forte dell’azienda poiché unico 4G con un’alta qualità per il widescreen, super pratico. Display di 5,45 pollici. Fotocamera posteriore da 8 Megapixel e frontale di 5 Megapixel. Formato con rapporto 18:9. Il prezzo è accessibile, di 100 euro circa, ma le funzionalità sono premium rispetto al costo entry-level. Infatti, ottime prestazioni con Android Go e tecnologia NFC. Colori disponibili: rosso, antracite, turchese, oro. Arriverà in Italia a giugno 2018.

Leggi anche:  Wiko View 3 e View 3 Pro presentati al Mobile World Congress 2019

Lenny5, display ampio, musica di alta qualità

Display di 5,7 polllici, per un’esperienza multimediale incredibile. Suono potente dovuto al dual-speaker. Per gli appassionati di musica è il dispositivo ideale. RAM non molto potente rispetto ad altri dispositivi, di un solo giga. La memoria interna, invece, è di 16 GB, può ritenersi discreta considerando il dispositivo nel complesso. Colori disponibili: nero, verde, rosso, oro. Arriverà in Italia a giugno 2018.

Jerry3, piccolo device ma grande schermo

Molto basilare e compatto, questo dispositivo è in realtà predisposto sorprendentemente di un processore Quad-Core. Anch’esso, come il precedente, dispone di 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Display di 5,45 pollici e una fotocamera di 5MP. Colori disponibili: nero, verde, rosso, oro. Arriverà in Italia a giugno 2018.

(Articolo in costante aggiornamento)