I contenuti e le applicazioni mobile stanno diventando sempre più complessi ed evoluti, per questo Western Digital lavora costantemente per migliorare l’esperienza mobile. Al Mobile World Congress, Western Digital ha presentato la scheda MicroSD più veloce al mondo: SanDisk ExtremeUHS-I microSDXC da ben 400GB.

Non solo: l’azienda delizia il suo pubblico lanciando le nuovissime Peripheral Component Interconnect Express (PCIe)-enabled, delle schede progettate per supportare gli elevati livelli di performance richiesti dalle applicazioni e dati content-intensive di nuova generazione. Queste schede sono talmente veloci da poter essere utilizzate per la fruizione di app AR e video 4K.

La nuova microSD card SanDisk Extreme UHS-I da 400GB ha una velocità di 160MB/s in lettura, e si dimostra essere il 50% più veloce delle microSD card SanDisk Extreme UHS-I attualmente disponibili sul mercato. Questa nuova scheda risponde alla specifica A2, per avviare e caricare le app ad una velocità decisamente superiore.

Come detto in precedenza, Western Digital lancia anche la nuova scheda PCIe-enabled, un prodotto che si proietta già nel futuro; essa è infatti progettata per dispositivi di mobile computing ad elevate prestazioni. Le velocità elevate di questa scheda si dimostreranno essenziali per poter gestire contenuti pesantissimi come i video in super-slow-motion, modalità scatto continuo RAW e la risoluzione 8K.