Nuovi rendering di Nokia 7 Plus sono stati condivisi in Rete, e mostrano il dispositivo in ogni suoi dettaglio, confermando altresì quanto emerso nel corso delle ultime settimane. Nelle immagini, il presunto Nokia 7 Plus sfoggia un display con fattore di forma in 18: 9 e angoli arrotondati, il che lo rende il primo smartphone del produttore finlandese a vantare questo particolare aspect ratio.

Cornici estremamente contenute, che obbligheranno il produttore a implementare i tasti navigazione Android a display e spostare lo scanner di impronte digitali sul retro; la back cover è dominata da due fotocamere, racchiuse all’interno di un inserto metallico color oro. Dorato è anche l’anello che circonda lo scanner per impronte le digitali, i tasti di accensione / spegnimento, il bilanciere del volume e il marchio Nokia.

Esiste altresì la possibilità che HMD Global possa commercializzare una variante Android One di Nokia 7 Plus, la quale sarà una esclusiva solo di alcuni mercati selezionati. Non una grande differenza poi, considerando che Nokia utilizza una versione praticamente stock di Android, senza personalizzazione alcuna.

Leggi anche:  Nokia 8.1: esperienza indimenticabile ad un prezzo competitivo

La società ha anche promesso anche il rilascio di aggiornamenti software tempestivi per tutti i suoi smartphone Android. Nokia dovrebbe lanciare poi alcuni dispositivi Android in occasione del Mobile World Congress (MWC) di Barcellona; tra questi prodotti dovrebbe esserci proprio il Nokia 7 Plus, Nokia 9 (Nokia 8 Sirocco) e Nokia 1 con Android Oreo (Go Edition).

Stando a quanto recentemente emerso, il Nokia 7 Plus sarà basato sul processore Qualcomm Snapdragon 660, coadiuvato da 4 GB / 6 GB di RAM e 64 GB di storage. Come accennato, il dispositivo godrà di un display in 18: 9 da 6 pollici diagonale con risoluzione FHD+ 2160 x 1080 pixel.

Sul retro dovrebbero trovare posto due fotocamere a risoluzione 12 + 13 megapixel con obiettivi Carl Zeiss, mentre sul frontale vi sarà un sensore da 16 megapixel. Non mancheranno feature come Bothie e OZO Audio, le quali hanno debuttato con i precedenti smartphone Nokia; il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno i 399 euro.