In Italia è aumentato il numero delle app maligne scaricate
In Italia è aumentato il numero delle app maligne scaricate

Trend Micro ha rilasciato un nuovo report riguardante le applicazioni maligne scaricate in Italia nell’ultimo anno. I dati che sono emersi sono davvero preoccupanti, le applicazioni contenenti malware sono state scaricate il doppio dell’anno scorso.

Per questa ragione, l’Italia è uno dei paesi maggiormente colpiti da questi virus. La ragione è che gli utenti italiani sono sempre meno attenti alle applicazioni che scaricano, magari fidandosi troppo degli Store.

In Italia raddoppiano le applicazioni con malware scaricate

I dati riguardano applicazioni scaricate sia su PC, smartphone e tablet. Gli utenti utilizzano gli strumenti disponibili con troppa superficialità anziché fare sempre più attenzione. Queste applicazioni maligne possono solo diventare un’arma rivolta verso noi consumatori.

Giusto per darvi due numeri, i malware intercettati in Italia nel 2017 sono 37.458.245, nel 2016 invece erano arrivati a 22.104.954. Per quanto riguarda le applicazioni maligne, nel 2017 sono state scaricate ben 4.489.536 a differenza delle 2.646.804 del 2016. L’Italia è il terzo paese in Europa con il maggior numero di applicazioni maligne, dietro Francia e Germania.

Uno degli strumenti più utilizzato dai cybercriminali sono le catene sulle applicazioni di messaggistica. Un esempio sono le mail che giornalmente ci arrivano che ci avvisano che il nostro conto è stato bloccato oppure i messaggi su WhatsApp che ci invitano a cliccare sopra dei link. La situazione in Italia è disastrosa e le conseguenze non tarderanno ad arrivare. Il nostro consiglio è sempre quello di fare molta attenzione alle applicazioni che andate a scaricare. Utilizzate due minuti del vostro tempo per leggere recensioni e commenti.