Samsung dovrebbe concentrare i suoi sforzi di marketing legati al Galaxy S9 sui possessori del Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge. Questo è quanto riportato mercoledì dagli analisti di IHS. La società di ricerca resta comunque scettica sulla loro capacità di convincere i possessori di Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus ad aggiornare i propri device.

La linea di Galaxy S9 dovrebbe invece essere confrontata direttamente con i dispositivi prodotti da Samsung che hanno almeno due anni di vita. I loro proprietari infatti, sono molto più interessati a cambiare lo smartphone e potrebbero essere persuasi più facilmente. Questo a causa della differenza significativa in termini di design, prestazioni e caratteristiche.

Samsung vuole invogliare gli utenti ad aggiornare i propri smartphone Galaxy

Secondo le stime della società, i Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge sono ancora i device più utilizzati al mondo. Ian Fog, IHS Senior Director di Mobile and Telecoms, ha affermato che Samsung dovrebbe concentrarsi ulteriormente sulle specifiche per convincere gli utenti a cambiare. Basta citare i pannelli Infinity Display ed il miglioramento delle fotocamere. Il produttore della Corea del Sud lancerà i nuovi Galaxy, per lo più come aggiornamenti incrementali rispetto ai prodotti del 2017.

Leggi anche:  Fastweb Mobile: 1000 minuti, 20 Giga e Samsung Galaxy S9 a 19 euro al mese

Samsung Galaxy S9

L’aspetto generale degli smartphone dovrebbe rimanere lo stesso, incentrato su uno schermo 18.5: 9, QHD + curvo attorno ai bordi lunghi dei telefoni. Il più piccolo, il Galaxy S9 dovrebbe anche conservare la stessa base RAM da 4 GB del suo predecessore. Allo stesso modo, si pensa che il device da 5,8 pollici nonostante la singola fotocamera apporterà diversi miglioramenti. Questo, grazie all’aggiunta di un obiettivo con un’apertura variabile, mentre il Galaxy S9 Plus da 6,2 pollici dovrebbe montare una configurazione della doppia fotocamera ed un altro sensore da 12 megapixel montato dietro un obiettivo ad apertura fissa. I due telefoni saranno annunciati domenica e dovrebbero essere rilasciati a livello globale il 16 Marzo, secondo le ultime indiscrezioni.