Intel 5G PC

Intel Corporation ha intenzione di annunciare con largo anticipo le sue intenzioni circa il futuro della tecnologia 5G nel contesto dell’integrazione PC Desktop. Un argomento che sarà oggetto di discussione in occasione dell’apertura del Mobile World Congress 2018 di Barcellona.

Intel pensa all’integrazione 5G sui Personal Computer

Intel è già intervenuta in passato in merito alle ottimizzazioni da disporsi nel contesto dei network di rete di quinta generazione e, dopo aver presentato il suo primo modem ed essersi esposto al MWC 2017 con un piano ad hoc per l’infrastruttura 5G, ritorna in argomento proponendo un tema interessante: l’integrazione 5G in ambiente Desktop.Intel 5G MWC 2018Al MWC 2018 previsto a partire dal 25 Febbraio 2018 si incontrerà una società fortemente orientata al cambiamento evolutivo nella gestione dei sistemi integrati di telecomunicazione. In particolare, Intel esporrà quelli che sono i piani per il futuro della connettività 5G all’interno di PC basati su sistema operativo Windows. 

Leggi anche:  Xiaomi ha annunciato il nuovo Gaming Laptop con processore Intel 9th-gen

Nello specifico, la compagnia di Santa Clara si assicurerà di porre in chiaro i termini di un processo che vedrà coinvolti partner del calibro di Dell, HP, Lenovo e Microsoft, ora impegnati a risolversi a favore di un’implementazione diretta delle soluzioni XMM 8000 Intel 5G Modem.

https://youtu.be/iMvdBb1r9gA

E sarà proprio al MWC 2018 che la società dimostrerà l’efficacia delle prime soluzioni compatibili 5G basate su processori Intel Core i5 di ottava generazione e reference design ultra-compatto all-in-one Desktop. Un sistema prototipo che anticipa quindi le sorti di un futuro interessante in cui rientrano anche i Personal Computer, oltre che i device IoT, IoV ed i sistemi pubblici e privati di controllo e sicurezza del territorio.