Facebook, spopola la nuova app che ti trasforma in una star di Hollywood
È il nuovo tormentone del momento, le bacheche di Facebook sono intasate da bellissime foto. Volti sorridenti, trucchi impeccabili e sguardi ammalianti. Tutto merito dell’applicazione virale che già un anno fa aveva spopolato grazie alla modifica delle foto: Faceapp, questo il suo nome.

Spopola nel web la nuova app che trasforma le foto delle persone facendole somigliare a vere e proprie star di Hollywood. È il nuovo tormentone del momento, le bacheche di Facebook sono intasate da bellissime foto: volti sorridenti, trucchi impeccabili e sguardi ammalianti. Tutto merito dell’applicazione virale che già un anno fa aveva spopolato grazie alla modifica delle foto: Faceapp, questo il suo nome.

Già un anno fa le nostre bacheche erano state sommerse da immagini di quest’applicazione, che permette di attuare delle modifiche alle foto, invecchiando o ringiovanendo i volti, eliminando le imperfezioni, applicando il trucco e addirittura facendo sorridere i soggetti in foto.

Ma ora la sua proposta è ancora più accattivante. L’app infatti propone di modificare le nostre foto migliori per farci sembrare belli come delle vere star di Hollywood. E nonostante si tratti solo della modifica di una foto, il servizio sta funzionando, e sono sempre più le persone che lo utilizzano, alcuni forse per vanità, altri anche solo per semplice curiosità.

Leggi anche:  Google Home e Alexa sanno quando c'è un litigio e possono intervenire

Accedere al servizio è davvero semplice: essendo una versione limitata, si può accedere direttamente dal browser. Infatti, basta cercare il sito nametests.com ,inserire le proprie credenziali di Facebook, username e password, e selezionare quale foto far modificare all’applicazione. In pochi secondi potrai trasformarti in una stella del cinema.
Inoltre, la procedura è ovviamente attuabile attraverso l’applicazione che si può scaricare dagli Store iOs e Android.

Un’altra funzione della stessa applicazione è quella di poter cambiare sesso della persona, per verificare come saremmo stati se fossimo nati del sesso opposto. Insomma, Faceapp è sicuramente un passatempo, niente di più, ma ha in fretta conquistato i consensi del pubblico, perché stimola la curiosità e il gioco, e anche perché è semplice e di facile utilizzo.
Alla base dell’applicazione c’è il lavoro di tanti informatici e programmatori, perché, come tante altre applicazioni, Faceapp è una vera e propria Intelligenza artificiale, in grado di individuare e soddisfare le richieste dell’utente, in poco tempo e in modo efficiente.

Ancora una volta quindi la tecnologia ci ha sorpreso, e ci ha permesso di fare qualcosa che anni fa avremmo soltanto potuto immaginare, con la forza del pensiero, e che ora, invece, possiamo vedere con i nostri occhi.