netflixstreaming-2Il mese inizia bene con “Damnation”: è una serie ambientata in Iowa negli anni Trenta, durante la Grande depressione. Il protagonista è un tipo di cui si sa poco, con un passato poco chiaro e molto violento.

Dal 9 Febbraio come atteso da tutti per tantissimo tempo uscirà finalmente “Non c’è bisogno di presentazioni” di David Letterman, classificabile sia come show che serie tv.

Esattamente una settimana dopo, il 16 febbraio, inizierà la trasmissione del documentario a puntate dedicato alla storia della vecchia signora, intitolato “Prima Squadra” narra appunto le gesta della squadra di calcio italiana Juventus.

Come di tradizione non può mancare una serie riguardante i super eroi di produzione propria come quelli relativi alla Marvel. In questo mese però Netflix da spazio all’altro grande universo dei fumetti, la DC Comics, dedicando una serie al famoso fumetto realizzato da Trevor von Eeden negli anni 60 circa, raccontando la storia di un preside di un liceo di New Orleans che a volte riesce a produrre col suo corpo strani e inquietanti effetti elettromagnetici. Si tratta quindi di “Black Lighting” che farà compagnia alla serie TV dedicata all’altro grande personaggio dei fumetti, stavolta relativo all’universo Marvel, stiamo parlando di The Flash.

Netflix, grandi novità in attesa di Marzo 2018

Alla fine del mese, dal 23 febbraio, sarà disponibile una nuova serie, questa volta di impianto francese, nonché la prima prodotta in Francia e trasmessa per la prima volta da Netflix. Gerard Depardieu è il protagonista di “Marseille”, nonché seconda stagione della serie. E’ stata definita inoltre dai tecnici come un’ottima serie tv atta a far riflettere le persone, far apprezzare alle persone la propria vita. C’è sempre un lato positivo e qualcuno che vive una vita peggiore della nostra.

Serie di attualità ma anche di tema fantascientifico è Altered Carbon, basata sull’omonimo romanzo di Richard K. Morgan. Sempre di ambientazione in un ipotetico futuro è stata realizzata “Mute”, un uomo muto cerca per Berlino la sua ragazza scomparsa.

Per chi ama gli anime sicuramente si segnerà sul calendario il 19 Febbraio, data di rilascio di “Fullmetal Alchemist”. Altra serie tv di grande impatto è quella realizzata da Leonardo di Caprio e rilasciata da Netflix verso la prima metà del mese in collaborazione con National Gallery. Tratta infatti del surriscaldamento globale. Il titolo è infatti “Punto di non ritorno – Before the Flood.

Relativo alla storia del cinema, una delle scene più note del cinema di sempre: la scena della doccia di Psycho, il famoso film di Alfred Hitchcock, per girarla è stato richiesto un duro lavoro, raccontato in un breve documentario in cui vengono intervistati vari registi, esperti e ricostruita la fase di montaggio. Per gli amanti della storia del cinema non perdete “78/52”. Come mai questo titolo? Ha un profondo significato, se siete curiosi non esitate a guardarlo.

Per i più piccoli invece dai primi giorni del mese (1 e 2 Febbraio) “PJ Masks: Super pigiamini” e “Luna Petunia”, entrambi alla prima stagione, mentre dal 18 Febbraio inizieranno i nuovi episodi del famoso cartone “Ape Maia” e dal 27 febbraio “Gnomo e Giulietta”.