HTC Desire 12 specifiche confezione vendita
HTC Desire 12 rivela parte delle sue principali specifiche

HTC Desire 12 si porta nuovamente al centro dell’attenzione dopo le indiscrezioni del periodo che hanno visto pareri discordanti in merito alle specifiche tecniche da conferire alle unità di prossima uscita.

Nel corso di queste ore, le voci sollevatisi a proposito di quelle che dovrebbero essere le potenziali caratteristiche tecniche sono state placate da una serie di nuove informazioni rilevate direttamente dal box di vendita che si accompagnerà alla commercializzazione del terminale.

HTC Desire 12: ecco le specifiche tecniche del medio gamma taiwanese

La confezione di vendita HTC Desire 12 rivela particolari interessanti circa le dotazioni hardware corrisposte ai nuovi midrange della compagnia taiwanese. Si tratta di un prospetto iniziale parziale, ma comunque sufficiente a delineare il profilo di un device in linea con le indiscrezioni del periodo.

Si tratta di un medio gamma puro, equipaggiato con SoC Mediatek Quad-Core CPU e display di visualizzazione in tecnologia HD+ da 5.5 pollici e risoluzione d’uscita @1.440×720 pixel formato 18:9. Completa la dotazione un comparto memoria standard da 3/32GB eventualmente espandibile dall’esterno fino ad ulteriori 2TB tramite slot per microSD Card. Il tutto gestito da un modulo energetico da 2.730mAh.

Interessante, inoltre, il comparto multimedia che vede in primo piano un modulo posteriore di scatto corrisposto all’implementazione di un obiettivo con sensore da 12 Megapixel PDAF contrapposto ad una selfie-cam anteriore standard da 5 Megapixel. Lato connettività troviamo poi le dotazioni standard per WiFi 802.11n, Bluetooth e sistema di comunicazione 4G LTE Dual-SIM.

HTC Desire 12 confezione vendita
La confezione di vendita HTC Desire 12 rivela particolari interessanti sulle specifiche dei terminali

Si tratta fondamentalmente di informazioni che rispecchiano le indiscrezioni diffuse dal noto EvLeaks nel corso di questa settimana, con l’unica differenza riscontrabile nella valutazione del comparto Storage & Memory per il quale si era indicata la presenza di più modesti sistemi 2/16GB.

Ad ogni modo, potrebbero anche essere definiti ulteriori varianti di terminale da destinare ai mercati emergenti o ad una fascia d’utenza poco esigente. Al momento, un’incognita pende in merito alla data di presentazione delle unità che potrebbe stabilirsi nel corso del MWC 2018.