Apple ha dovuto correre ai ripari in fretta per correggere il bug che stava bloccando molti degli iPhone la fuori. Appena si è sparsa la notizia che un carattere della lingua indiana poteva mandare in tilt le app, la situazione è degenerata. Su qualunque sito si andasse, si trovava qualcuno che si divertiva a spammare il simbolo solo per dare fastidio agli utenti Apple.

Apple iOS 11.2.6

Nonostante la versione 11.2.5 sia disponibile da un po’, il bug è stato scoperto solo una settimana fa. Il Telugu, il carattere della lingua indiana, riesce a bloccare un iPhone e rendere inaccessibili app come Messaggi, Facebook essenger e WhatsApp. Basta la sola ricezione per bloccare l’accesso all’app vittima. Questo errore riguarda anche Safari e l’app Messaggi incorporata sui dispositivi macOS e Apple Watch. Ovviamente è stato rilasciato un aggiornamento per impedire i crash anche per i sistemi operativi macOS, tvOS e watchOS.

La compagnia madre ha promesso un aggiornamento prima di iOS 11.3 così ecco iOS 11.2.6. Le versioni beta dovrebbero risolvere il problema, e con dovrebbero si intende che è la terza volta negli ultimi mesi che Apple rilascia un aggiornamento, sintomo che qualcosa sta sfuggendo di mano.

A dicembre Apple ha dovuto risolvere un altro e improvviso crash degli iPhone che li ha costretti a rilasciare un aggiornamento in poche ore. Una corsa il cui risultato non è stato esattamente un successo. Un mese fa invece hanno dovuto risolvere il problema del link che riusciva a congelare gli smartphone, cosa che ha portato a iOS 11.2.5.

Chissà quanto ci vorrà per trovare il prossimo metodo per mandare in tilt i dispositivi della mela, ma magari a questo giro il tutto sarà a prova di bomba.