Liste di Facebook
Liste di Facebook

Oggi parliamo della nuova funzione introdotta da Facebook proprio in questi giorni. Permette infatti di creare una lista di “desideri”. Una funzione che aumenta maggiormente la possibilità di aggiornare il proprio stato. Quindi da oggi oltre che sondaggi e stati d’animo, sul social potrete anche pubblicare una vostra lista personale.

La funzione permette di indicare una serie di punti che corrispondono a domande tipo “cosa che desidero”, “paesi che mi piacerebbe visitare” o “cose da fare durante la giornata”. Questo è un altro tentativo del social di spingere gli utenti a condividere molti più contenuti personali all’interno dei profili. Cosa che, negli ultimi anni è andata un po’ calando.

Ecco le liste di Facebook, cosa sono e come si usano

La funzione permette di creare una serie di liste tra quelle proposte dal social network oppure scegliendo automaticamente il testo della domanda. Una volta che queste liste sono state pubblicate sul vostro profilo Facebook, saranno mostrate con uno sfondo colorato accompagnate da emoji relative all’argomento.

In Italia la novità è già attiva su tutte le piattaforme anche se ufficialmente è ancora in fase di rilascio. Potete controllare andando sul box dedicato all’aggiornamento di stato e scegliere l’opzione “liste”. La funzione delle Liste è un altro tentativo da parte di Facebook di incoraggiare gli utenti a condividere più elementi personali sul proprio profilo.

La piattaforma ha infatti subito un piccolo arresto quando, durante quest’anno si è scoperto che sempre meno giovani utilizzano il social. Un altro tentativo è quello dell’algoritmo che presto darà la precedenza ai post di amici e famiglia rispetto a quelli di brand e media.