Un paio di giorni fa vi abbiamo dato la notizia secondo la quale OnePlus è al lavoro su OnePlus X2, successore del fortunato – ma non troppo – OnePlus X. Ora, tale notizia si è rivelata falsa.

Il CEO di OnePlus, Carl Pei, ha scelto Twitter per smentire le voci su OnePlus X2. Pei ha condiviso l’articolo di GSM Arena che parla del presunto device, commentando semplicemente con un “Nope“.

OnePlus X è stato annunciato a ottobre 2015, un paio di mesi dopo l’ammiraglia OnePlus 2. Parliamo di uno smartphone di fascia media, notevolmente più piccolo di OnePlus 2, realizzato in metallo e vetro.

In ogni caso, OnePlus ha deciso di non annunciare OnePlus X2 nel 2016, e dopo la smentita di Pei, nemmeno nel 2018. Dunque, al momento, la società si concentrerà su OnePlus 5 e OnePlus 5T, in attesa di OnePlus 6 (e forse 6T?).

Ciò detto, una serie di indiscrezioni e notizie su OnePlus 6 sono già apparse in Rete, nonostante manchino oltre se mesi alla sua presentazione. Comunque, lo smartphone quasi certamente si caratterizzerà per la presenza di un chip octa-core Snapdragon 845 e ben 8GB di RAM. Sicuramente, nei prossimi sei mesi emergeranno ulteriori indiscrezioni su questo top gamma; nel frattempo, continuate a seguirci per non perdere nessuna notizia in merito alla vicenda!