Huawei Mate 10 Pro

Huawei ci tiene parecchio al suo attuale top di gamma e lo dimostra rilasciando periodici aggiornamenti software che non migliorano solo la sicurezza ma anche le prestazioni e di conseguenza l’esperienza di utilizzo. Per chi non l’avesse capito stiamo parlando di Huawei Mate 10 Pro che si prepara a ricevere un nuovo aggiornamento contraddistinto dalla versione 8.0.0.127 (SP1C00).

LEGGI ANCHE: Honor 9 Lite arriva in Italia con 4 fotocamere a soli 229 euro: caratteristiche

A darne notizia sono i colleghi della redazione di The Android Soul, che specificano come la distribuzione di questo aggiornamento sta interessando Huawei Mate 10 e Huawei Mate 10 Pro. Tuttavia, il rilascio è partito dalla Cina e ci metterà ancora qualche giorno per arrivare definitivamente in Europa e quindi in Italia. Aspettare varrà sicuramente la pena visto le numerose novità.

Huawei Mate 10 Pro, tutte le novità di questo aggiornamento

Secondo il changelog della versione cinese è stata migliorata l’autonomia della batteria. Per riuscirci gli sviluppatori hanno rivisto la gestione delle risorse da parte delle applicazioni di terze parti. La barra di navigazione può adesso essere utilizzata anche in modalità risparmio energetico e nel pannello di notifica, mentre è stato semplificato il funzionamento della barra di stato.

Leggi anche:  OnePlus: i modelli 5 e 5T stanno per ricevere un aggiornamento con funzioni aggiuntive

Ottimizzata la fotocamera e la funzione Beauty che comprende nuovi effetti, migliorato il funzionamento e la velocità di esecuzione di WeChat e migliorata la stabilità generale del sistema. Gli sviluppatori, infatti, hanno risolto diversi problemi a partire da quello che non permetteva di collegarsi ad una rete WLAN nascosta con un segnale forte.

Il secondo bug risolto riguarda il mancato aggiornamento automatico dei fusi orari in base al luogo in cui ci si trova. Corretto il problema che impediva di interrompere la riproduzione musicale in auto con il Bluetooth. Infine, eliminato anche il bug che non consentiva l’apertura della fotocamera visualizzando una schermata nera. Aggiornare è semplice perché basterà attendere la notifica.

Ipotizziamo che quest’ultima possa arrivare nel giro di qualche settimana, per cui vi consigliamo di iniziare a forzare la ricerca degli aggiornamenti dal menu dedicato accessibile dalle impostazioni tra qualche giorno.