MEIZU-logo

Dopo avervi parlato di Flyme OS 7, nuova versione della celebre interfaccia della società cinese, Meizu comunica l’imminente rilascio della nuova versione stabile di Flyme 6. Il roll-out dovrebbe avvenire entro la fine del mese, e precisamente il 30 gennaio.

Considerando l’estrema importanza dell’update, esso includerà tantissime novità e caratteristiche importanti. Tra le più rilevanti troviamo Meizu Pay: il sistema di pagamento è stato adattato alla nuova interfaccia utente e funziona perfettamente con il nuovo aggiornamento.

Non manca la cd. Gaming Mode 2.0, la quale è si presente nel nuovo firmware, ma all’atto pratico è compatibile solo con Meizu X e Meizu E2. Ci sono due importanti miglioramenti in questo aggiornamento fluidità del sistema operativo e riduzione del consumo di consumo di memoria. Un aggiornamento più leggero, snello ma non per questo scarno di funzioni.

Leggi anche:  Meizu 16 e Meizu 16 Plus sono finalmente realtà: due top di gamma belli e interessanti

Ottimizzazione la parola d’ordine

Alcune anomalie in modalità di gioco sono state corrette, così come alcuni bug della fotocamera e i numerosi problemi con la vibrazione. Flyme 6, secondo il changelog, ha risolto il problema relativo al consumo eccessivo della batteria quando il telefono è in modalità attesa.

La stabilità del sistema e la fluidità sono state migliorate e, su Meizu M6, è stata aggiunta una modalità multi-tasking verticale, oltre ad altre correzzioni supplementari.

L’update dovrebbe interessare numerosi device, tra i quali: Meizu M3 Nota, M5 Nota, M6 Nota, E2, Pro 7 Standard Edition, M6 ed M5.

Infine, Flyme 7 dovrebbe debuttare con Meizu 15, ammiraglia che sarà presentata dalla società in occasione al suo 15° anniversario.