LG logo 2018
LG G7, ecco perchè non lo vedremo a breve

Un paio di giorni fa vi abbiamo comunicato che LG G7 si farà, ma non verrà presentato al Mobile World Congress 2018 di Barcellona.

Uno dei più importanti dirigenti LG ha confermato che lo smartphone non debutterà alla fiera spagnola, aggiungendo poi che l’azienda lavora si ad uno smartphone top gamma, il cui nome potrebbe non essere necessariamente LG G7. Il colosso coreano sarà comunque presente al MWC 2018, e porterà ”qualcosa di interessante”.

All’inizio di questo mese, una fonte interna al produttore ha riferito di come il CEO di LG abbia ordinato una revisione del G7, poichè non convinto a pieno dal progetto; in tal senso, si è speculato sulle motivazioni che hanno portato a ritardarne il lancio, sebbene successivamente LG abbia comunicato di essere ”in pieno orario sulla tabella di marcia”.

Leggi anche:  LG G7 si aggiorna alla versione V10H introducendo le patch di luglio e tante migliorie

A ciò deve essere aggiunta la nuova strategia marketing, che prevede il lancio di uno smartphone ‘quando necessario’. Beh, non la migliore delle opzioni, soprattutto se si vuole competere – ammesso che LG lo voglia davvero ‘con Galaxy S9 ed S9 Plus.

Resta da capire quando LG lancerà il suo G7; plausibilmente, ciò avverrà attorno ai mesi di marzo/aprile, similmente a quanto progettato da HTC relativamente al suo U12.

Nel frattempo, LG Mobile continua ad andare in perdita: nell’ultimo trimestre del 2017, la divisione ha perso ben 192,33 milioni di dollari. Se a ciò annunciamo i dati positivi di tutti gli altri settori, il dado è tratto. La divisione mobile è, allo stato attuale, solo un peso per LG.