L’avvento dei Social Network ha introdotto non poche possibilità: oltre a facilitare la comunicazione tra un gruppo di persone più o meno vasto, i Social hanno aumentato le opportunità di visibilità bilaterale, intesa come un’ottima occasione sia per chi cerca uno spazio in cui godere di una maggiore visibilità, attraverso l’allestimento di vetrine virtuali, trasparenti e aperte al pubblico e agli utenti della piattaforma di riferimento, sia per chi cerca uno spazio in cui poter visualizzare, ovvero prender nota di quelle che sono le offerte e le merci disponibili.

La struttura che emerge da questo particolare utilizzo, sempre più ricorrente, dei Social Network, è quella di un gigantesco centro commerciale in cui non solo è consentito vendere ed acquistare i prodotti attraverso queste vetrine virtuali, ma è anche possibile affidare la promozione del proprio marchio ai cosiddetti influencer, ovvero di persone che godono di un’altissima visibilità nello scenario dei Social, aumentando, di fatti, la possibilità di diffondere il proprio prodotto presso un pubblico assai più ampio.

La parte più appetitosa dell’essere un influencer sta nell’opportunità di ricevere il materiale da sponsorizzare in maniera del tutto gratuita, ritrovandosi, dunque, tra le mani un prodotto anche piuttosto costoso senza però aver dato nulla in cambio, se non una recensione in cui si presenta il prodotto stesso, e se questo è piaciuto, consigliarlo ai propri followers. Occorre tuttavia precisare che la ricezione di merce gratuita è consentita anche ai più comuni profili, e non solo a chi dispone a proprio favore di una grande quantità di like e followers. In particolare, con questo articolo, scopriremo com’è possibile ottenere gratis dei prodotti da Amazon, una delle più grandi aziende di commercio online.

Tutti sono attratti dalla possibilità di ottenere prodotti senza dover pagarli, eppure, i marchi più conosciuti e più in generale le piattaforme di commercio elettronico limitano tale opportunità, com’è giusto che sia, a persone affidabili, dove l’affidabilità non deve tanto essere soltanto intesa nei termini di visibilità, piuttosto nell’esigenza di ricevere un giudizio che sia imparziale, veritiero, corretto ed oggettivo circa il prodotto presentato.

E’ per tale motivo che, entrambe le opzioni disponibili per ricevere gratis i prodotti da Amazon, fanno comunque riferimento al profilo dell’utente e alla sua attività: è necessario, infatti, che l’utente goda di un buon livello di attendibilità valutato sulla base della qualità e dell’utilità delle precedenti recensioni fornite. In altre parole, qualsiasi sia la strategia da voi adottata, dovete dapprima assicurarvi di aver recensito accuratamente una certa quantità di prodotti acquistati da Amazon e di occupare un buon posto all’interno della classifica dei recensori.

Leggi anche:  Amazon vuole associarsi a UPS, FedEx e DHL: nuovo sistema di consegna

Amazon, ricevere i prodotti gratis è davvero semplice

Anzitutto, per ricevere gratis dei prodotti da Amazon è necessario recarsi in questa pagina ed effettuare l’iscrizione ad Amazon poi ci si può registrare al programma ufficiale Vine. Quest’ultimo, infatti, fornisce gratuitamente ai membri di Vine i prodotti dei marchi e dei fornitori che scelgono di aderire al programma.

L’iscrizione a Vine è possibile solamente tramite invito, ciò significa che sarà lo stesso team di Amazon a scegliere chi potrà partecipare al programma, facendo comunque riferimento alle valutazioni rilasciate dagli utenti a profili recensori, potendo così capire quale sia il livello di affidabilità del recensore. La valutazione tiene conto della quantità, della qualità e dell’utilità delle recensioni rilasciati: poco importa se il giudizio sia con esito positivo o negativo, purché sia imparziale e corretto.

La seconda alternativa, seppur non ufficiale, che consente di ottenere prodotti gratis da Amazon è offerta dalla piattaforma Amzreviewtrader: quest’ultimo si occupa, infatti, di mettere in contatto i fornitori ed i recensori. Per accedervi occorre registrarsi compilando i campi richiesti e allegando al nuovo profilo creato, il proprio profilo Amazon ufficiale.

Farlo è molto semplice, basterà solamente cliccare sulla voce Il mio profilo pubblico dalla propria area personale, copiare il link relativo al proprio profilo ed incollarlo nell’area che lo ha richiesto. Attraverso l’apposita barra di ricerca, è possibile scegliere tra i vari prodotti disponibili – i quali tuttavia non sono tutti gratuiti – e, una volta trovato il prodotto desiderato, cliccare sul pulsante request deal, grazie al quale la richiesta verrà inoltrata al fornitore. Sarà proprio quest’ultimo a decidere se affidare o meno l’incarico della recensione in cambio del prodotto gratuito, facendo quindi sempre riferimento al profilo utente richiedente, alla sua attività e alla sua affidabilità.