Il noto visual social network, Instagram, da quando è stato acquisito da Facebook, ha avuto una forte crescita che lo hanno portato a diventare nel corso del tempo, un punto di riferimento per tantissimi utenti, coinvolgendo maggiormente il target giovanile.

Da quello che ci risulta, gli sviluppatori dell’applicazione si trovano in queste ore in fase di testing, per poter migliorare il servizio offerto ai suoi utenti. Tra le tante novità che dovrebbe fornire l’aggiornamento, notiamo una nuova funzione riguardante le storie.

Storie testuali

Le tante famose storie che stanno avendo un enorme successo, potrebbero diventare più innovative nel prossimo aggiornamento. A riguardo, starebbero testando un nuovo formato che consentirebbe di pubblicare delle storie testuali.

Questa nuova funzione è già stata testata in Giappone, ed è giunta in alcuni Paesi europei dove compare con il nome ‘Type’, affianco alle opzioni Normale, Boomerang, SuperZoom ecc.

Leggi anche:  YouTube, benvenute Storie: sono le stesse di Snapchat, Instagram, WhatsApp e Facebook

Una volta selezionata questa opzione in basso, l’utente può iniziare a scrivere qualunque cosa, una frase o un breve testo, con la possibilità di poter cambiare il formato utilizzato, il colore, la dimensione, e la tonalità dello sfondo, a proprio piacimento.

Secondo le ultime indiscrezioni, le nuove storie testuali avrebbero anche il supporto alle menzioni che consentirebbero agli utenti citati nei contenuti, di condividerli per altre 24 ore.

Concludiamo dicendo che il prossimo aggiornamento porterà quasi sicuramente l’arrivo di una notifica, nel caso in cui un utente dovesse effettuare uno screenshot (dal secondo in poi) su una storia altrui. Così facendo, l’utente che ha pubblicato il contenuto, può riconoscere la persona che ha effettuato questa operazione.