Samsung
Samsung

Samsung, la società sudcoreana, essendo un conglomerato è divisa in diversi settori e tra di questi c’è quello denominato R&S. Da lì escono un gran numero di brevetti, certo spesso questi progetti non vedono la luce del giorno, ma fa parte del gioco. Per ora l’azienda ha depositato in brevetto per un nuovo stile di design per i suoi smartphone. Il documento è ricco di numerosi design, nuovi e classici, che potrebbero cambiare il volto del mercato degli smartphone se venissero effettivamente implementati. Queste informazioni sono stati avvistati presso la World Intellectual Property Organization (WIPO).

Brevetto internazionale numero PCT / KR2017 / 007043

È stato archiviato nel luglio 2017 ed è stato pubblicato solo di recente, l’11 gennaio 2018. All’interno si sono informazioni che tendono a coprire la maggior parte delle aree di uno smartphone. Dai vari sensori, agli altoparlanti e dal posizionamento della telecamera con un display senza cornice.

Sono mostrati molti modelli diversi con design diversi e ognuno presenta caratteristiche uniche che li contraddistinguono dagli altri. Una caratteristica simile di ogni design però è il concetto di uno schermo quasi completamente privo di cornice, anche lungo la parte superiore e inferiore dello schermo. Inoltre, sono presenti tacche dietro gli schermi che tendono a contenere i vari componenti attesi da uno smartphone di fascia premium al fine di eliminare l’uso delle cornici. Un altro cambiamento evidente nei disegni è il pulsante di accensione che è stato posizionato nella parte superiore degli smartphone per consentire un’ulteriore smussatura dei bordi.

Leggi anche:  Samsung e la NASA introdurranno un sistema VR per la gravità lunare in 4D

C’è un aspetto che ormai sta iniziando a comparire su diversi smartphone ovvero un sensore di impronte digitali direttamente incorporato nel display del dispositivo. È presente anche una barra di notifica e l’impostazione rapida posizionata nella parte inferiore dello schermo e non nella parte superiore tradizionale.

Idee grandiose che come la storia del mercato insegna potrebbero venir implementanti su uno smartphone tanto presto, non tutti insieme almeno.