Grandi novità in arrivo per Android TV

Prosegue lo sviluppo di Android TV. Google ha infatti sfruttato la vetrina mediatica del CES di Las Vegas 2018 per presentare la nuova major release. Molte le novità introdotte, con l’azienda di Mountain View che ha ribadito il proprio interesse ad investire nella versione del robottino verde pensata per l’intrattenimento domestico.

Grandi novità per Android TV

In tal senso, occorre ricordare il perché siano nati dubbi attorno al futuro di Android TV. In occasione del Google I/O 2017, che si è tenuto a maggio, Big G ha annunciato l’update ad Oreo per questa versione del robottino verde. Un aggiornamento che però, ad oggi, non è mai arrivato sulle Smart-TV, ed è stato invece ricevuto dal solo Nexus Player (dispositivo ormai fuori commercio).

Questa volta però Big G ha assicurato una larga diffusione per l’update presentato al CES 2018. Grazie all’aggiornamento in questione  (basato sempre su Oreo) , Android TV guadagna una riorganizzazione completa della home screen. Una novità pensata per rendere i contenuti più facilmente consultabili. Ma non è tutto.


L’obiettivo di Google è infatti quello di coinvolgere i vari sviluppatori nella personalizzazione della home screen.
La logica è quella di poter cucire addosso agli utenti l’esperienza utente di Android TV. Una strategia potenzialmente vincente, visti gli ambiti di utilizzi di questa versione del robottino verde. Interessante anche l’introduzione dell’anteprima animata dei contenuti.


A questo punto non resta che attendere il rilascio da parte di Google.
L’azienda di Mountain View non ha comunicato alcuna data, ma non è escluso che il roll-out possa partire già nelle prossime settimane. Staremo a vedere, nel frattempo continueremo a seguire la cosa e vi terremo aggiornati in caso di novità.