WhatsApp: ufficiale l'allarme, il messaggio che minaccia dati e carte di credito

WhatsApp in questo momento è di sicuro la massima espressione del mondo delle applicazioni in ambito mobile. Sono infatti tantissimi gli utenti che continuano a dare fiducia a quella che sembra essere l’app più amata ed utile al mondo. 

Secondo alcune accurate statistiche si sarebbe infatti arrivati addirittura a più di un miliardo di utenti attivi. Numeri da far paura, i quali saranno stati sicuramente generati anche dalla possibilità di avere in dotazione tantissime funzioni per gli utenti.

Oltre a queste e all’opportunità di inviare messaggi senza pagare, WhatsApp però nasconde anche delle insidie che spesso arrivano sotto forma di truffe vere e proprie.

WhatsApp, carte di credito a rischio con la nuova truffa che ruba anche i dati

Secondo quanto testimoniato da alcuni utenti che ne sarebbero stati vittime, ci sarebbe un nuovo messaggio che starebbe devastando l’app più famosa al mondo.

Infatti si tratterebbe di una vera e propria truffa messa in piedi da alcune organizzazioni neanche troppo organizzate. Queste avrebbero trovato nel Natale la loro fonte di guadagno, ma con un’attività veramente ignobile basata sulla raccolta fondi per bambini meno abbienti.

Leggi anche:  WhatsApp: con la nuova truffa rischiate di perdere tutto il credito telefonico

Come reciterebbe infatti il messaggio, si inviterebbero gli utenti a donare la somma di 3.99€ per dare da mangiare ad un bambino durante queste festività. In seguito, alla fine del messaggio, c’è un link che porterà ad un modulo da compilare con dati e numero di carta di credito o debito.

Così facendo però, darete il via al furto vero e proprio di soldi dal vostro conto e dei vostri dati, concessi in maniera ingenua ai malfattori. State quindi molto attenti e come al solito non fidatevi: tali iniziative ci sono, ma non sono pubblicizzate sui social come WhatsApp.