whatsapp nuovo aggiornamentoIl colosso della comunicazione tramite internet, da poco acquisito da una grande multinazionale della tecnologia, è in continuo aggiornamento e in continuo cambiamento per restare al passo con le offerte che la concorrenza mette sul mercato. Si tratta di un ulteriore cambiamento delle nostre abitudini e dei nostri modi di fare dal momento che per “colpa” proprio di WhatsApp, la maggior parte degli SMS non viene più utilizzata.

Si tratta di una delle più grandi innovazioni che ha portato a un cambio generazionale di dispositivi permettendo il non facile passaggio da cellulare allo smartphone, in modo che ogni utente avesse la possibilità di navigare e soprattutto messaggiare attraverso le forme di internet del momento.

Ma come ben sanno i grandi del commercio, “chi si ferma è perduto” e per questo motivo è importante restare al passo con i cambiamenti e le innovazioni. Sappiamo che WhatsApp tratta in modo eguale qualsiasi piattaforma su sui si sviluppa proprio perché ritiene ogni compratore determinante per la propria azione nel mondo del commercio. Nello specifico di questo articolo, però andiamo ad osservare come WhatsApp si stia aggiornando e stia pian piano cambiando faccia nel mondo Android. Questa versione 2.17.381, in particolare, andrà a migliorare ancora di più l’interfaccia e le possibilità di interazione con i nostri contatti, in aggiunta alle modalità che l’applicazione di messaggistica più importante del mondo già offriva.

Ma ora andiamo a prendere in considerazioni le grandi novità che questa versione offre in modo da essere pronti a qualsiasi cambiamento WhatsApp voglia apportare ai nostri smartphone:

Il gruppo: uno degli aspetti che WhatsApp ha intenzione di migliorare ancora è quello del gruppo. Ebbene sì, il nuovo aggiornamento ha infatti intenzione di andare a tutelare tutti quegli utenti che si sono impegnati per creare i gruppi nei quali noi ci troviamo. Secondo le indiscrezioni, infatti, gli amministratori dei gruppi non sarebbero più in grado di rimuovere i contatti che hanno creato il gruppo. L’obiettivo del colosso di comunicazione è quello di andare a rendere un po’ più ordinata la gestione dei gruppi dando dei ruoli e dei diritti anche ai vari utenti che ne fanno parte. WhatsApp con questa innovazione mirata ai gruppi vuole infatti far capire ancora una vola quanto ritenga importante investire nell’ordine della comunicazione tra più persone che, probabilmente, è stato l’elemento più innovativo della comunicazione tramite WhatsApp.

Leggi anche:  WhatsApp: truffa agli utenti BNL e Unicredit tramite TIM, Vodafone, Tre e Wind

Emojis: WhatsApp ha intenzione di andare a modernizzare e rendere ancora più realistiche le Emoji che tanto caratterizzano le nostre conversazioni e che permettono al colosso tecnologico di essere riconosciuto in giro per il mondo anche senza l’utilizzo delle parole. È come se WhatsApp avesse creato una nuova forma di comunicazione, accessibile a tutti e che ci permette un risparmio cognitivo enorme (quante volte rispondiamo ai messaggi solamente con delle emoji e senza usare le parole? Spessissimo!). I fondatori del marchio hanno capito che è un campo sul quale investire molto anche restando al passo con quello che accade nel mondo e nel rispetto dei diritti di tutti. Non a caso negli ultimi aggiornamenti abbiamo assistito alla disponibilità delle faccine con diversi colori di pelle o anche coppie omosessuali rappresentate come Emoji. Tutto è all’avanguardia e anche in questo ultimo aggiornamento si vuole restare al passo rendendo ancora più espressive e reali le “faccine” che tanto ci piacciono e che tanto usiamo.

Pagamenti: all’interno del menù che riusciamo ad aprire andando a cliccare sulla spilletta dell’allegato, abbiamo sempre avuto la possibilità di andare a condividere qualcosa di più “pesante” e complesso di un semplice messaggio. Con questo nuovo aggiornamento arriverà la possibilità di condividere anche dei pagamenti. Proprio così, al posto della fotocamera, sostituita dal simbolo a fianco della graffetta, avremo la possibilità di saldare debiti o fare acquisti con tutti i contatti che abbiamo in rubrica attraverso WhatsApp, con quella che inizialmente era solo un’applicazione di messaggistica. Con il tempo si sta evolvendo e sta