DBPower 4K N6
DBPower 4K N6, la nostra recensione

Una nuova recensione oggi, sempre una piccola action cam, sempre una cinesina. Si tratta della DBpower 4K N6 Action Camera. Non la conoscete? Tranquilli, oggi andremo a scoprirla insieme in questa recensione completa.

DBPower 4K N6: come si presenta?

DBPower 4k N6 Action Camera si presenta in una confezione estremamente completa: tantissimi accessori presenti oltre alla cam ed al cavo mini usb (sì avete letto bene, mini usb) troviamo una custodia subacquea che protegge la cam fino a 30 metri di profondità, un attacco per il manubrio della bici, tantissimi supporti adesivi e altrettanti adattatori per far “muovere” la N6, nonché una seconda batteria.

Non è compresa la Micro SD, che ovviamente è d’obbligo, altrimenti, niente scatti!

Qualità percepita

Potremmo dire buona. L’action cam si presenta tutto sommato solida, ma la plastica non entusiasma. Lo sportellino per la ricarica (removibile) è davvero la cosa più odiosa che potessero realizzare: lo perderete in tempi record. Risulta leggera, piccola e maneggevole. tutto sommato, vista anche la fascia di prezzo e le concorrenti, dobbiamo dire che si difende bene. La custodia impermeabile è di buona fattura, anche la plastica in questo caso sembra essere di qualità superiore.

Caratteristiche tecniche

DBPower 4k N6 è basata su un chipset chiamato Novatek 96660, lo stesso che troviamo su altri prodotti di questa fascia. Quest’ultimo permette alla cam di registrare video fino alla risoluzione 4K/24fps. Il sensore a bordo è un CMOS 1/2.3’’ Sony IMX078.

È ovviamente in grado di scattare anche foto, ed è dotata di un bel display touch screen sul retro: si tratta di un 2.31”. Il problema principale del display sono gli angoli di visuale, davvero deludenti. Per il resto invece si comporta abbastanza bene, reattivo (ma non troppo), luminoso e funzionale. Oltre a quanto detto fino ad ora, l’action cam possiede wi-fi ed un giroscopio interno.

Come funziona?

In generale il funzionamento è buono, il sensore abbinato al chipset permette di registrare video dalla buona qualità fino alla risoluzione 4K 24 fps, anche se in alcune circostanze i dettagli si abbassano notevolmente (notte, o scarsa luce). Il display touchscreen da una mano notevole, permette di muoversi tra i menù, cambiare le modalità in maniera veloce e immediata, vedere video e immagini appena scattate.

Esistono più modalità di ripresa e di foto, loop di registrazione, rilevazione movimento, ecc…  è possibile inoltre modificare l’angolo di visuale, la risoluzione sia in video che in foto.

Questo prodotto possiede un giroscopio interno e il wi-fi che, abbinato all’app per Android e iOS, permette di comandare l’action cam dallo smartphone. Unico problema è che l’app non funziona proprio benissimo. I menù tradotti in italiano sono funzionali, anche se spesso capitano imprecisioni, errori e parole non tradotte.

Foto, audio e autonomia

Le foto sono più o meno in linea con tutto il resto, sono buone grazie al sensore da ben 20 MP, ma non fanno gridare al miracolo. Specialmente la sera, con tanto rumore e poca luce. Di giorno si difendono bene, anche se non sono il suo forte. L’audio è buono, registra correttamente da più fonti, senza mai andare in confusione, la riproduzione risulta fedele.

La batteria dura il giusto, permette di effettuare tanti minuti di registrazione e grazie alla seconda in dotazione, potremo stare tranquilli anche fuori porta.

Considerazioni finali

In questa fascia di prezzo, le cam sono bene o male tutte simili: montano processori, sensori e componenti che si somigliano tantissimo. È il caso di questo prodotto. Consigliamo l’acquisto a chi cerca una action cam con un prezzo contenuto, ma dalle basi solide, in grado di assicurare tante ore di ripresa anche in situazioni di stress estremo.

DBPower 4K N6

109 euro
7

Materiali e desing

7.0/10

Prestazioni

6.0/10

Autonomia

7.0/10

Riprese (sensore fotografico)

7.0/10

Prezzo

8.0/10

Pro

  • Prezzo competitivo
  • Fotografie e video buoni
  • Dotazione ricca

Contro

  • App Android non funzionale
  • Riprese notturne scarse
  • Dettagli costruttivi non sempre eccellenti