OnePlus 6
E se OnePlus 6 fosse veramente così?

OnePlus 5 è l’ultimo flagship dell’azienda cinese e ai tratta di un device molto interessante sotto il profilo hardware. Purtroppo dal punto di vista estetico, il design del terminale non risulta molto innovativo. Non a caso sono state presentate due edizioni speciali volte a rendere il design del terminale unico grazie a varie collaborazioni.

Proprio per sopperire a questo problema, il canale YouTube TechConfigurations ha pensato bene di realizzare un render del futuro OnePlus 6. Si tratta di uno smartphone futuristico ma che vuole stupire i fan del brand e non solo.

OnePlus 6, potenza ed eleganza

La caratteristica che salta subito all’occhio è l’enorme display che copre circa il 94% della superficie frontale. Il pannello pensato per il flagship killer 2018 è un OLED da 5.7 pollici completamente borderless. La risoluzione del pannello è QHD, pari a 2560 x 1440 pixel, e integrerà il sensore di impronte digitali.

All’interno della scocca sarà possibile trovare un System on a Chip Qualcomm Snapdragon 845 accompagnato da almeno 6GB di memoria RAM senza dimenticare una possibile variante da 8 GB – LPDDR4.

Il comparto fotografico potrebbe essere composto da una doppia fotocamera posteriore da 19 Megapixel per ciascuna ottica e una fotocamera anteriore da 16 Megapixel, probabilmente in configurazione dual camera.

Non mancherà la porta USB Type C per ricaricare i 3900mAh di batteria in circa due ore grazie al supporto alla ricarica rapida. La possibile data di presentazione di OnePlus 6 potrebbe essere fissata nel corso dell’estate 2018 ad un prezzo di lancio di circa 500 Euro.