ASUS-smartphone-borderless
Il dispositivo è passato attraverso GFXBench

ASUS si prepara ad entrare nel settore degli smartphone borderless. È quanto emerge da GFXBench, nota piattaforma di benchmark, attraverso la quale è passato un inedito dispositivo dell’azienda taiwanese. Stando alle specifiche tecniche trapelate, potrebbe davvero trattarsi di un prodotto con cornici estremamente risicate.

Il dispositivo ASUS conosciuto come X018D

Lo smartphone in questione è indicato con il codice X018D. È equipaggiato con un SoC MediaTek MT6750T Octa-Core, accoppiato a 3 GB di RAM. La memoria interna sarà pari a 32 GB, anche se non viene specificato se sarà espandibile o meno. Fotocamera anteriore da 16 MP con Flash LED, fotocamera anteriore da 8 MP, bluetooth, Wi-Fi e Android 7.0 Nougat.

La vera particolarità risiede però nello schermo. Si tratta di un pannello da 5 pollici con risoluzione HD+ (1.440 x 720) e aspect ratio in 18:9. Questo rapporto di forma è tipico degli smartphone borderless, che appunto risultano sempre “allungati”. Pensiamo a prodotti come LG G6, LG V30, ma anche Galaxy S8, S8+ e Galaxy Note 8 (questi ultimi tre sono in 18,5:9).

Resta da capire quelle che potrebbero essere le tempistiche di commercializzazione di questo smartphone ASUS. L’azienda taiwanese potrebbe lanciarlo già nelle prossime settimane, vista anche la presenza di Android Nougat. In ogni caso, continueremo a seguire da vicino la situazione e vi terremo costantemente aggiornati in caso di sviluppi.