Whatsapp, una backdoor su app Android spiava le conversazioni e trasmetteva dati sensibili
WhatsApp

A poche settimane di distanza ritorna una classica bufala che è circolata in passato con grande foga su WhatsApp. Numerosi utenti hanno segnalato la presenza di nuove catene (con tantissimi iscritti) indicanti la presenza di un fantomatico numero pericoloso per il proprio cellulare.

WhatsApp ed il finto virus che formatta lo smartphone.

“”Per favore avvisa tutti i contatti della tua lista di non accettare la chiamata di +39-347-6301xxx è un virus che formatta il tuo cellulare. Attenti è molto pericoloso.. L’hanno annunciato oggi alla Rai TV. Diffondi più che puoi”.

E’ questo il testo incriminato di cui ci eravamo già occupati. Purtroppo, alcune segnalazioni interne alla nostra redazione, ci hanno portato a riprendere l’argomento. La notizia che è possibile leggere dalle varie catene, in cui quotidianamente sono intrappolati centinaia di utenti, è palesemente falsa.

Non esiste e non può esistere un virus proveniente da una telefonata, né tantomeno attraverso una chiamata è possibile formattare uno smartphone. Inoltre, la RAI mai si è occupata dell’argomento.

Invitiamo, pertanto, i nostri lettori a fare ben attenzione alla navigazione su WhatsApp. In particolar modo consigliamo di evitare sempre messaggi del genere che, giocando con la paura, spingono a far passare per vere anche le cose più assurde.