Android 8 Oreo
Android 8 Oreo, la lista di tutti i dispositivi che verranno aggiornati

Android 8 Oreo è stato ufficializzato nella serata di ieri, mediante un live streaming tenutosi a New York alle ore 20.40 italiane. Scopriamo insieme quale saranno i dispositivi che verranno aggiornati con assoluta certezza alla nuova versione del sistema operativo mobile di Google.

Android 8 Oreo, i dispositivi Asus che saranno aggiornati

Android 8 Oreo

Asus ha ufficializzato l’arrivo della nuova versione dell’OS del robottino verde sui due ultimi top di gamma: ZenFone 3, ZenFone 4 e, naturalmente, ZenFone 4 Pro. Con l’occasione, inoltre, il colosso taiwanese proporrà ai suoi utenti la nuovissima interfaccia ZenUI 4.0, molto più semplice ed intuitiva rispetto al passato.

Modello Versione Disponibilità
Asus ZenFone 3 5,5″ (ZE552KL) Android O con ZenUI 4.0 Metà 2018
Asus ZenFone 3 5,2″ (ZE520KL) Android O con ZenUI 4.0 Metà 2018
Asus ZenFone 3 Ultra Android O con ZenUI 4.0 Metà 2018
Asus ZenFone 3 Deluxe Android O con ZenUI 4.0 Metà 2018
Asus ZenFone 3 Laser Android O con ZenUI 4.0 Metà 2018
Asus ZenFone 3 Max Android O con ZenUI 4.0 Metà 2018
Asus ZenFone 4 Android O con ZenUI 4.0 Inizio 2018
Asus ZenFone 4 Selfie Android O con ZenUI 4.0 Inizio 2018
Asus ZenFone 4 Selfie Pro Android O con ZenUI 4.0 Inizio 2018
Asus ZenFone 4 Max Android O con ZenUI 4.0 Inizio 2018

Google

Android 8 Oreo

Big G è l’azienda “produttrice” che fornisce gli aggiornamenti più celeri, essendo essa stessa sviluppatrice dell’OS mobile. Quasi tutti i dispositivi, sia smartphone che tablet, saranno aggiornati alla nuova versione del sistema operativo, purché venga rispettato il limite dei 36 mesi.

Modello Disponibilità
Nexus 5X 21 agosto 2017 – Aggiornamento disponibile
Nexus 6P 21 agosto 2017 – Aggiornamento disponibile
Nexus Player 21 agosto 2017 – Aggiornamento disponibile
Pixel C 21 agosto 2017 – Aggiornamento disponibile
Pixel 21 agosto 2017 – Aggiornamento disponibile
Pixel XL 21 agosto 2017 – Aggiornamento disponibile

HTC

Android 8 Oreo

Immancabile il tanto atteso update di HTC U11. Flagship presentato ad inizio 2017 e su cui la società ha espresso il proprio impegno a mantenerlo aggiornato per almeno 24 mesi.

Modello Disponibilità
U11 Inizio 2018
U Ultra Inizio 2018
U Play Inizio/metà 2018
Desire 10 Pro Metà 2018
Desire 10 Lifestyle Metà 2018
HTC 10 EVO Metà 2018
HTC 10 Metà 2018

Huawei/Honor

Android 8 Oreo

Sebbene possa essere esclusa dall’aggiornamento ufficiale la linea P9 (attendiamo info da parte di Huawei, ma è doveroso ricordare che l’update a Nougat è arrivato da poco), il gruppo asiatico dovrebbe supportare numerosi dispositivi. Vediamo insieme quali.

Modello Android O
P10 Inizio 2018
P10 Plus Inizio 2018
P10 Lite Prima metà 2018
Honor 9 Inizio 2018
P8 Lite 2017 Prima metà 2018
Y7 Prime Metà 2018
Nova 2 Prima metà 2018
Nova 2 Plus Prima metà 2018
Honor 8 Pro Prima metà 2018
Mate 9 Inizio 2018
Mete 9 Pro Inizio 2018

Lenovo-Motorola

Android 8 Oreo

I dispositivi Lenovo Motorola sono rinomati per la velocità di update. Anche in questo caso l’azienda asiatica non farà aspettare molto i suoi utenti e cercherà di soddisfare le loro esigenze di aggiornamento. Ancora dubbi sulla linea Moto G4 e su Moto Z.

Modello Disponibilità
Moto G5 Plus Inizio 2018
Moto G5 Inizio/metà 2018
Moto Z2 Force Inizio 2018
Moto Z2 Play Inizio 2018

LG

Android 8 Oreo

Il prossimo 31 agosto 2017, il colosso sud-coreano presenterà il suo nuovo flagship LG V30. Anche in questo caso, le indiscrezioni parlano di Android 8.0 Oreo, ma in caso contrario l’azienda asiatica garantirà per certo l’update ufficiale.

Modello Disponibilità
G6 (Confermato) Fine 2017/Inizio 2018
G5 Inizio/metà 2018
V20 Inizio/metà 2018
V10 Inizio/metà 2018
Q8 Inizio/metà 2018
Q6 Inizio/metà 2018

Nokia

Android 8 Oreo

Nokia-HDM è tornata sul mercato con degli smartphone di spessore e dall’ottima rapporto qualità/prezzo. Il gruppo finlandese si è detto sin da subito molto attento alle esigenze di aggiornamento dei propri clienti ed è per questo che supporterà tutti (o quasi) gli smartphone della sua linea con l’update alla nuova versione del sistema operativo del robottino verde.

Modello Disponibilità
Nokia 3 (Confermato) Inizio 2018 (Problemi con la reperibilità dei drivers)
Nokia 5 (Confermato) Fine 2017/inizio 2018
Nokia 6 (Confermato) Fine 2017/inizio 2018
Nokia 8 (Confermato) Fine 2017/inizio 2018

Meizu

Android 8 Oreo

Modello Disponibilità
Pro 7 Inizio/Metà 2018
Pro 7 Plus Inizio/Metà 2018
Pro 6 Metà 2018
Pro 6 Plus Metà 2018
M5 Metà 2018
M5 Note Metà 2018

OnePlus

Android 8 Oreo

Nel caso di OnePlus è interessante vedere l’interesse dell’azienda anche nei confronti di OnePlus 3, smartphone molto amato dagli utenti.

Modello Disponibilità
OnePlus 5 Inizio/Metà 2018
OnePlus 3T Inizio/Metà 2018
OnePlus 3 Inizio/Metà 2018

Oppo

Android 8 Oreo

Conferme anche in casa OPPO, che ha annunciato di voler aggiornare ufficialmente il propio flagship F3 Plus.

Modello Disponibilità
F3 Plus (Confermato) Inizio/Metà 2018
R11 Inizio/Metà 2018
R11 Plus Inizio/Metà 2018

Samsung

Samsung Galaxy S8

Nella giornata di domani (23 agosto 2017), il gruppo sud-coreano presenterà il suo nuovo flagship: Samsung Galaxy Note 8. Dispositivo che potrebbe già montare la nuove versione dell’OS di Google, ma che con buona probabilità partirà con Android 7.0 Nougat e riceverà solo in seguito l’update. Gli altri device in lizza per ottenere l’aggiornamento ufficiale sono i seguenti:

Modello Disponibilità
Galaxy S8 Inizio/Metà 2018
Galaxy S8+ Inizio/Metà 2018
Galaxy Tab 3 Inizio/Metà 2018
Galaxy Tab 2 Metà 2018
Galaxy S7 Metà 2018
Galaxy S7 Edge Metà 2018
Galaxy A3 (2017) Metà 2018
Galaxy A5 (2017) Inizio/metà 2018
Galaxy A7 (2017) Inizio/metà 2018
Galaxy A8 (2017) Inizio/metà 2018
Galaxy C9 Pro Metà 2018
Galaxy J7 Max/Pro/Prime Metà 2018
Galaxy A5 (2016) Seconda metà 2018/indefinito
Galaxy A7 (2016) Seconda metà 2018/indefinito
Galaxy A8 (2016) Seconda metà 2018/indefinito
Galaxy A9 (2016) Seconda metà 2018/indefinito

Sony

Android 8 Oreo

Il colosso giapponese è rinomato per la celerità di aggiornamento e per il gran numero di smartphone che supporta. In particolare, una lista ufficiosa degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento ad Android 8 Oreo è stata pubblicata su un sito specialistico giapponese.

Modello Disponibilità
Xperia XZ Premium Inizio/Metà 2018
Xperia XZS Inizio/Metà 2018
Xperia XA1 Inizio/Metà 2018
Xperia L1 Inizio/Metà 2018
Xperia X Compact Inizio/Metà 2018
Xperia XZ Inizio/Metà 2018
Xperia X Performance Inizio/Metà 2018
Xperia X Inizio/Metà 2018
Xperia XA1 Ultra Inizio/Metà 2018

Xiaomi

Android 8 Oreo

Ultima, ma non ultima: Xiaomi. Nei prossimi giorni l’azienda cinese presenterà Redmi Note 5 e Redmi Pro 2, che con buone probabilità monteranno sin da subito Android 8 Oreo. Purtroppo, per i restanti dispositivi non vi sono ancora info ufficiali.

Modello Disponiblità
Mi 6 Inizio 2018
Mi 5S Inizio/metà 2018
Redmi Note 4 Inizio/metà 2018
Mi Max Inizio/metà 2018
Mi Max 2 Inizio/metà 2018
Mi 5S Plus Inizio/metà 2018
Mi Mix Inizio 2018
Mi 5X Inizio/metà 2018
Redmi 5A Inizio/metà 2018

Conclusioni

L’arrivo della nuova versione del celebre sistema operativo del robottino verde ha portato con sé molte novità, alcune delle quali saranno molto apprezzate dagli utenti. Non ci resta che attendere per scoprire se il nuovo “Project Treble” presentato da Google, porterà benefici concreti in termini di celerità di aggiornamento. Ad onor di cronaca, ricordiamo che grazie ad esso, sarà possibile separare le personalizzazione dei produttori dal framework effettivo del sistema Android. In altre parole, il colosso di Mountain View ha introdotto una nuova interfaccia costruttore che permette di aggiornare tutti i dispositivi, senza però creare conflitti con le personalizzazioni proprietarie delle varie case produttrici. Stay tuned!