Microsoft band 2
Fonte: Microsoftinsider.es

Il prossimo 6 ottobre Microsoft presenterà la nuova versione del suo braccialetto per il fitness, il Microsoft Band 2. Il wearable porta con sé un design rinnovato e funzioni vecchie e nuove.

Per gli appassionati dei wearable e/o del fitness c’è un altra novità in arrivo, stavolta da parte di Microsoft. La compagnia, infatti, terrà un evento il prossimo 6 ottobre in cui presenterà il Microsoft Band 2.

Secondo un rapporto pubblicato ieri in Spagna, il nuovo bracciale fitness di casa Redmond – nome in codice “Envoy” – avrà una forma più curva rispetto al predecessore, rendendolo più adatto alla forma del polso.

Microsoft band 2
Fonte: Microsoftinsider.es

Il pannello frontale del Microsoft Band 2 è metallico e la batteria sarà disposta sotto il display anziché lateralmente, come nella generazione precedente.

Microsoft band 2
Fonte: Microsoftinsider.es

Il nuovo Microsoft Band 2 sarà in grado di misurare le variazioni di altezza negli esercizi, per esempio quando si sale o si scende le scale, monitorare la frequenza cardiaca, fare da contapassi, calcolare le calorie bruciate durante gli esercizi, monitorare la qualità del sonno durante la notte, eccetera.

Il nuovo braccialetto di Microsoft potrà sempre sincronizzarsi con la relativa app per iOS, Android e Windows phone, permettendo all’utente di analizzare gli esercizi svolti anche in funzione agli obiettivi prefissati.

Al momento non sono disponibili informazioni né sul prezzo né in merito alla futura disponibilità; tuttavia, considerando l’ormai prossima presentazione (6 ottobre 2015, lo ribadiamo), questi dettagli saranno noti a breve.

Il Microsoft Band 2 non è l’unica novità attesa da Microsoft, a fare gola ci sono anche i nuovi Lumia 950 e 950 XL, ma anche questo wearable desta sicuramente interesse.