sesso

Secondo un esperto inglese il numero mensile di prestazioni sessuali in una coppia è diminuito negli ultimi anni. La causa? Probabilmente, la diffusione di smartphone e tablet

Sarà che abbiamo più impegni, sarà che abbiamo più distrazioni, fatto sta che le coppie non fanno più l’amore come una volta. Ad affermarlo è il professore dell’Università di Cambridge, David Spiegelhalter, che ha condotto recentemente uno studio a riguardo. Nel suo libro “Sex by numbers“, egli dichiara che oggi in media una coppia eterosessuale britannica ha tre rapporti sessuali al mese. Nel 1990 il dato era di cinque rapporti sessuali al mese, mentre nel 2000 di quattro; dunque, secondo l’esperto la causa è da imputare all’avanzare della tecnologia.

“Prima la nostra vita pubblica e quella privata erano separate. Ora esse sono unite ed integrate. Le persone vedono costantemente gli sms, i messaggi di posta elettronica e le chat”, dice l’esperto.

E voi cosa ne pensate? Vi trovate con lo studio fatto dal professor Spiegelhalter o siete più attivi di prima? In ogni caso, vi ricordiamo che la nota azienda Durex ci rivela come migliorare la vita sessuale nella nostra era. Maggiori dettagli nel seguente articolo:

Durex ci rivela come migliorare la vita sessuale con la tecnologia!

Avatar
Classe 1993, appassionato da sempre alla tecnologia ed in particolar modo ai dispositivi mobili. Amo la politica di Google in quanto rispecchia perfettamente la mia filosofia di vita. Grazie agli studi in Ingegneria Informatica e ad approfondimenti da autodidatta, mi diletto nel tempo libero allo sviluppo di applicazioni Android e siti web.