periscope

In realtà siamo ancora lontani dal teletrasporto, ma i fondatori di Twitter hanno voluto costruire con Periscope qualcosa che si avvicinasse, utilizzando gli strumenti attuali.

Periscope è la nuova app lanciata dalla società dell’uccellino azzurro che consente di comunicare con le altre persone non con una chat, ma con i video.

In che senso Periscope ci consente di comunicare con i video?

Periscope consente a tutti di creare delle dirette vere e proprie, ovvero di lanciare dei video in live streaming ed interagire attraverso essi con gli altri utenti. Gli utenti potranno farti delle domande su quanto stai trasmettendo attraverso la chat. Inoltre, i video resteranno nella timeline per 24 ore, per consentire a tutti di vederli e, perché no, scaricarli sul proprio dispositivo.

1427368542_image

“Abbiamo pensato di creare uno strumento che consentisse di vedere la realtà attraverso lo sguardo di altre persone, che rendesse il mondo contemporaneamente un luogo più piccolo, perché più facilmente visitabile, e più grande, perché fatto di una rete più ampia di relazioni. La nostra visione, per quanto folle possa sembrare, era costruire quanto di più vicino ci fosse al teletrasporto” ha dichiarato Kayvon Beykpour, il cofondatore dell’applicazione.

Un’app per tutti

Periscope, come tutti i social network, verrà usata da tutti, grandi e piccini, ricchi e poveri. Alcuni personaggi dello spettacolo come Fiorello, J-Ax e Maccio Capatonda stanno già usando l’app per interagire direttamente con il pubblico.

Leggi anche:  Twitter potrebbe ospitare una diretta dell'evento di Apple tra pochi giorni

L’applicazione al momento è disponibile solo su iOS ma arriverà presto anche su Android. Voi cosa ne pensate di questo progetto?

via