tradimento

Le applicazioni disponibili per gli smartphone sono pressoché infinite, nello store di Android troviamo un applicazione sviluppata apposta per qualsiasi nostra necessità o quasi.

Un settore che sta andando molto forte nell’ ultimo periodo è quello legato al tema dello “spionaggio coniugale”, ovvero come utilizzare il nostro smartphone e/o quello della nostra o nostro compagno per scoprire un eventuale tradimento.

La tecnologia ci viene in soccorso anche in questo caso, poiché lo smartphone è sicuramente uno degli oggetti di cui difficilmente possiamo fare a meno al giorno d’ oggi, pertanto sfruttando lo stesso mezzo con cui comunemente parliamo con parenti ed amici e con cui siamo connessi ad internet, possiamo ottenere preziose informazioni sia sugli spostamenti che sulle comunicazioni della persona amata.

La possibilità di trasformare un semplice telefono in uno smartphone spia era già stata rivelata nel 2011 dal ricercatore Ralph-Philipp Weinmann dell’ università del Lussemburgo il quale aveva dichiarato che grazie ad un codice era possibile avere il controllo remoto degli smartphone attraverso la rete gsm.

Per inviare questo codice era necessario disporre di una dotazione hardware specifica e conoscenze informatiche da hacker ma una volta inviato il codice spia al cellulare da intercettare era possibile ascoltare tutte le telefonate in entrata ed in uscita e perfino le conversazioni delle persone che si trovavano nelle vicinanze dello smartphone.

Tuttavia con l’ evoluzione della tecnologia e l’ inserimento di fotocamere e videocamere negli attuali device, spiare uno smartphone è divenuto infinitamente più semplice e offre ulteriori possibilità. Per trasformare il vostro smartphone android in un microfono che ascolti conversazioni a distanza basta installare l’ applicazione  Spy Listener dal play store.

A questo punto bisogna nascondere lo smartphone spia nella stanza dove si vuole ascoltare ciò che succede e inviare al numero di cellulare un sms con un messaggio di attivazione da un altro telefono. Lo smartphone nascosto invierà silenziosamente una chiamata dal numero da cui ha ricevuto l’ sms, dandogli la possibilità di ascoltare ciò che succede nella stanza.

Se la vostra intenzione è registrare di nascosto ciò che viene detto in un luogo senza che le persone se ne accorgano, potete utilizzare l’ applicazione Android Spy Voice Recorder, una volta installata dovrete avviare la registrazione, premere il tasto home in maniera che sul display non sia visibile la registrazione in atto e far finta di dimenticare  lo smartphone spia nella stanza incriminata.

[pb-app-box pname=’com.andrwq.recorder’ name=’Sketch Clock Zooper Widget’ theme=’discover’ lang=’it’]

 

Se avere un orecchio nella stanza da spiare non vi basta, con il vostro smartphone potete anche vedere ciò che succede nel vostro luogo di interesse utilizzando la fotocamera del telefono. Dallo store di Android scaricate l’ applicazione IP webcam e configuratela sullo smartphone spia ottenendo il numero di IP collegato, una volta piazzato il device nell’ ambiente da controllare collegatevi con un pc ad internet inserendo il numero di IP nel browser e trasformerete il vostro telefono in una webcam di sorveglianza wireless.

[pb-app-box pname=’com.pas.webcam’ name=’Sketch Clock Zooper Widget’ theme=’discover’ lang=’it’]

 

Grazie alle nuove funzionalità degli smartphone e al gps è possibile tenere d’ occhio gli spostamenti di una persona tramite uno smartphone spia. Android Device Manager è l’ applicazione che fa al caso vostro, basta installarla sul telefono della persona che volete controllare oppure più semplicemente potreste installarla sul vostro smartphone e nasconderlo nella macchina della persona amata.

Una volta creato l’ account e la password sullo smartphone bisogna accedere via web da un computer e il gioco è fatto. Un altro metodo per rendere il vostro device uno smartphone spia e controllare le conversazioni whatsapp di un altro smartphone è quello del Mac spoofing ovvero di cambiare il codice MAC (Media Access Control) del vostro telefono con quello dello del soggetto da spiare. Il processo è un po’ laborioso e per metterlo in atto dovrete accedere all’ indirizzo MAC della vostra vittima e, scaricando l’ applicazione Busy Box dal play store, sostituirlo al vostro.

Leggi: Grazie ad un trucco è possibile spiare i messaggi su WhatsApp

 

Inoltre ci sono in commercio dei veri e propri software che danno la possibilità di fare tutto quello che è stato prima descritto ed anche di più, come leggere gli sms ricevuti e inviati, controllare la rubrica, leggere e-mail insomma controllare e spiare in tutto e per tutto lo smartphone della persona che volete controllare.

Uno fra questi è StealthGenie, un programma studiato per Android che offre degli abbonamenti a pagamento con prezzi abbastanza alti. Tutto ciò ovviamente non è del tutto legale se la persona non sa di essere spiata o controllata, tuttavia in amore come in guerra tutto è lecito, tribunale permettendo.