Archos-50-Oxygen-Plus-High-End-Smartphone-Officially-Unveiled-474403-2

 

Archos è un’azienda francese che per dimensioni non può reggere il confronto con colossi come Samsung. Sony ed altri produttori di smartphone.

Eppure la sua attività ha da sempre offerto un contribbuto importante all’evoluzione tecnologica. Nel 2000 Archos ha lanciato il Jukebox 6000. il primo lettore MP3 dotato di hard disk. Nel 2008 ha messo in vendita la prima generazione di Internet Tablet e poi i primi tablet Android nel 2009. Nel 2013 l’azienda è entrata nel mondo degli smartphone e oggi ha appena realizzato questo nuovo 50 Oxygen Plus.

Le prime impressioni

Questo smartphone con uno schermo da 5 pollici e una risoluzione di 1280×720 colpisce subito per la sua somiglianza con l’iPhone 6. Si tratta tuttavia di un telefono Android su cui è installata la versione 4.4.4 KitKat e risulta particolarmente leggero e comodo da tenere in mano. Ha uno spessore di soli 7.2 mm e pesa 125 grammi.

Il suo design è pulito e si impugna molto comodamente. La scocca non si apre e non permette di accadere alla batteria interna, ma sul lato destro sono presenti due sportelli per inserire due sim oppure una sim e una schedina di memoria SD. Le impressioni che abbiamo tenendo il telefono in mano Sino buone, forse è addirittura troppo sottile per chi è abituato ad altri modelli, ma indubbiamente comodo e decisamente maneggevole.
Come funziona

Inseriamo una sim e una scheda di memoria negli alloggiamenti e accendiamo subito 50 Oxygen Plus. La partenza è molto veloce e anche il riavvio da telefono acceso. Al suo interno è installata una versione pulita di Android e abbiamo subito la possibilità di installare qualche gioco. Sostanzialmente, e di questo siamo molto contenti. Android non è stato personalizzato e non presenta il minimo rallentamento. Merito sicuramente del processore Cortex A7 a 1.4 GHz e con otto core al suo interno.

Il 50 Oxygen Plus è dotato di 1 GB di Ram. elemento che rappresenta un punto debole. ma stiamo parlando di uno smartphone che costa meno di 200 euro e il produttore ha dovuto per forza rinunciare a qualcosa. La memoria interna è di 16 GB quindi potremo stare tranquilli per un bel po’ di tempo e memorizzare musica. foto e app senza avere il fastidioso messaggio che ci segnala la memoria in esaurimento. Le funzionalità di rete sono molto buone. Ci siamo allontanati circa 25 metri dal nostro router Wi-Fi di casa e nonostante pareti e porte, siamo riusciti comunque a navigare su Internet. Buona pure la ricezione del segnale telefonico. L’altoparlante posizionato sul lato inferiore del telefono ha un bun volume e risulta forte e chiaro anche usando la modalità vivavoce. Il modello che abbiamo provato ha una conresione 3G e questo potrebbe rappresentare un limite, ma da Ar-chos ci segnalano l’uscita di una versione 4G prevista per giugno 2015. Il modello 4G supporterà il sistema operativo Android Lollipop e avrà un processore 4G Octo-Core MT6752 per grandi prestazioni e rapidi tempi di risposta, il design invece rimarrà identico al modello 3G.

Leggi anche:  3 Italia regala Samsung Galaxy S9 o S9 Plus con 100 GB attivando ALL-IN Power

Video e accessori

Fra le cose che ci sono piaciute di più di questo telefono c’è lo schermo. Si tratta di un display JDI (Japan Display inc), uno dei migliori produttori nell’industria degli smartphone LCD di alta gamma. I colori sono brillanti e anche la luminosità è buona.

La superficie è molto sensibile alle impronte, quindi, se siamo maniaci della pulizia ci conviene avere sempre con noi un panno per ripulirlo. Le prestazioni grafiche del 50 Oxygen Plus sono buone e ci permettono di passare un po’ di tempo con qualche gioco 3D con immagini fluide e senza scatti. Durante le nostre prove abbiamo installato Asphalt 8 e impostato i dettagli al massimo senza notare rallentamenti.

Da segnalare le buone prestazioni delle due fotocamere da 8 e 5 megapixel e la comodità del led che segnala l’arrivo di una mail. posizionato nella parte bassa del telefono, sotto lo schermo. La batteria da 2000 mAh ci ha permesso di arrivare a fine giornata dopo un utilizzo medio mentre non sono il massimo le cuffie presenti nella confezione. Si tratta comunque di un telefono con un rapporto tra qualità e prezzo davvero eccezionale.

Prezzi

[wp_search_xml_best_price keywords=”50 Oxygen”]