opo_lollipop_marzo

Dopo vari “slittamenti” nel rilascio dell’aggiornamento ad Android Lollipop 5.0, il team di OnePlus è pronto a rilasciare due sistemi operativi per il suo One: CM12S e OxygenOs.

Nonostante un periodo difficile tra il team OnePlus e il team di CyanogenMod, con una semi rottura tra essi, che ha comportato la rimozione del logo del secondo dalla scocca del One, finalmente il OnePlus One sta per ricevere l’aggiornamento a CyanoGenMod 12 S, una variante della CM12 appositamente creata per Bacon, il OnePlus One.

OnePlus One: due nuove ROM

L’aggiornamento oltre ad aggiornare il terminare all’ultima major release di Android, Lollipop 5.0, integrerà probabilmente i comandi vocali sempre attivi, root di fabbrica, Camera2 API e molte altre interessanti novità.

Il rilascio della CM12S avverrà non dopo il 30 marzo 2015 tramite OTA.

Parallelamente a questo, l’azienda cinese rilascerà OxygenOS un sistema operativo sempre basato su Android Lollipop 5.0 ma completamente indipendente dal team Cyano.

OxygenOS dovrà essere installato manualmente, non supporterà altri device al di fuori del OnePlus One, avrà Google Now Launcher come interfaccia di default e non sarà appesantito da inutile BloatWare, l’interfaccia, infine, molto probabilmente sarà in stile iOS, come MIUI, senza AppDrawer.

Il rilascio di OxygenOS avverrà entro il 27 marzo 2015.

Grazie per aver letto questa notizia, fateci sapere cosa ne pensate riguardo alle due ROM commentando qui sotto.