chiamate whatsapp fake truffa bufale

È sicuramente nota ormai a tutti la nuova modalità per attivare chiamate Whatsapp attraverso l’invito da parte di chi è già riuscito a sbloccare questa funzionalità, cosicché già molte sono le bufale che “mangiano” su questa faccenda.

Attenzione ad attivare il servizio chiamate Whatsapp, esistono falsi messaggi che nascondono truffe

Sembra infatti che stiano arrivando parecchi messaggi falsi per attivare chiamate Whatsapp “travestiti” da catene, link ingannevoli, truffe e spam advertising i quali non hanno altro obiettivo che trarre guadagno da questa storia. Fortunatamente basterà evitare la risposta, cancellare il messaggio e non seguire quei link per restare al sicuro. Un testo che abbiamo ricevuto (a conferma del fatto) è questo:

chiamate whatsapp messaggio falso

Come si fa ad attivare realmente questo servizio?

Il primo metodo per abilitare le chiamate Whatsapp è quello comunicato a suo tempo, ovvero tramite l’invito o una telefonata, mentre il secondo è la nostra guida per attivarlo tramite il terminale (procedura momentanea), ed al momento sono soltanto queste le procedure valide. Diffidate da tutto il resto che riceverete tramite invito, poiché potreste incontrare malware, spyware e truffe che potrebbero danneggiare seriamente il vostro smartphone (introducendo malware) o farvi spendere soldi inutilmente.

Leggi anche:  Whatsapp: le nuove notifiche cambiano per sempre le nostre chat, funzione incredibile

Se invece utilizzate il secondo metodo ma non avete i permessi di root, potete attivare l’anteprima del servizio seguendo questa guida.