asus
La concorrenza avviene anche sui social a colpi di sfottò e Asus certamente non ha perso tempo per cercare di screditare il nuovo iWatch di Apple, il quale arriverà sui nostri polsi a breve.

Il tutto come sempre prende spunto dal punto più a sfavore che Apple potrebbe avere, il prezzo, infatti Asus basa la sua satira, postata tramite una immagine su Twitter proprio sull’invitare gli utenti a non sprecare soldi acquistando uno smartwatch Apple, il quale ricordiamo, ha un prezzo nettamente superiore alla media pur offrendo le stesse identiche caratteristiche, motivo per cui Asus prende in giro i fanboy Apple definendoli “Fuori di mente”-
Come potete immaginare, e ovviamente, come potete notare dall’invito di Asus ad acquistare uno ZenWatch, non si tratta solo di uno sfottò, sappiamo infatti che Asus sta per lanciare il suo ZedWatch, che equipaggiato con il classico Android Wear, permetterà alla compagnia di lanciarsi anche in questo prezioso e importante mercato che stando agli analisti sboccerà proprio nel 2015 e ovviamente, data l’enorme offerta, sarà quasi immediatamente saturato da tutti i produttori, ci riuscirà? Beh, non possiamo certo fare previsioni ma conoscendo la qualità della componentistica Asus, siamo certi che riuscirà a dare del filo da torcere alla concorrenza e ovviamente, ad ottenere degli ottimi risultati.
Voi cosa ne pensate? Asus ci è andata troppo pesante? Apple risponderà alla provocazione o come sempre ignorerà l’azienda continuando per la sua strada? Diteci la vostra nei commenti!
[via]