lollipop 5.1

Ieri, Google ha svelato Android 5.1 , che rimane un aggiornamento Lollipop è principalmente apporta miglioramenti delle prestazioni e correzioni di bug.

Android 5.1 è stato rilasciato per il momento solo il Nexus 5  tra gli smartphone, e saranno rilasciate a breve anche  le Factory image  per Nexus 4 e Nexus 6 mentre, per il Nexus 7 2013 e Nexus 10 è già disponibile. Detto questo, ci sono ancora un sacco di cambiamenti sottili qua e là che si possono  apprezzare, nuove animazioni, piccoli aggiustamenti al funzionamento di funzionalità già esistenti, raggruppamento delle istruzioni in settori, lo Screen Pinning (attivabile premendo contemporaneamente i tasti indietro e multitasking) sono alcune delle nuove aggiunte.  La nuova release del robottino introduce alcune novità, come il supporto per la seconda SIM, Voice HD e la funzione “Device Protection”, che sincronizza permanentemente il dispositivo all’account Google anche in caso di reset.

Una delle notizie più importanti è il miglioramento della sicurezza. Il Device Protection porta Android 5.1 sullo stesso piano di iOS da questo punto di vista, apportando un  controllo totale  sul dispositivo rubato o smarrito; fino a oggi disponibile, solo  tramite applicazioni di terze parti(con root) ora invece basta avere disponibile su tutti i dispositivi, Android Lollipop 5.1. Inoltre google ha cambiato  l’icona di default delle applicazioni con una nuova faccina  Android più Material Design.

Animazioni

Ci sono nuove animazioni  la maggior parte sono davvero funzionalità minori e non aggiungono alcuna nuova funzionalità, ma questo non significa che non le apprezziamo. Google e il suo team di Android lavora su tutto, anche la più sottile delle animazioni, qualcosa che è evidente nell’applicazione dell’Orologio aggiornata. Mentre si scorre tra la pagina, sveglia, orologio mondiale, timer, cronometro le icone mostrano un po ‘di animazione.

Anche l’icona di rotazione automatica nel menu a discesa Impostazioni rapide ora è animata.

clock-animationsNuovo Bluetooth e Wi-Fi  Quick Setting

Al di fuori delle animazioni, uno dei più grandi cambiamenti che ha ottenuto  menzione da parte di Google stessa, sono le nuove opzioni Bluetooth e WiFi nelle impostazioni discesa rapida. Dall’interno del menu a discesa, è ora possibile scegliere tra diversi dispositivi Bluetooth o scegliere una nuova rete WiFi, il tutto senza entrare nelle pagine di impostazioni WiFi o pagine delle impostazioni Bluetooth.  Dalla tendina del pannello  in Impostazioni rapide, si dovrebbero vedere le frecce a discesa sia su Bluetooth che WiFi. Un tap su queste vi mostrerà un elenco di reti o dispositivi disponibili.

Leggi anche:  Fortnite non è disponibile su Google Play, ma c'è un trucco per scaricarlo

wifi-bluetooth-settings

Che cos’è lo Screen Pinning ?

Questa funzionalità si può avere solo sui dispositivi con Android 5.0 e superiori.

È possibile tramite questa funzionalità impostare il dispositivo per mostrare lo  schermo solo a un certa app utilizzando lo Screen Pinning, alcune applicazioni possono chiedere se si desidera utilizzare questa funzionalità.

Screen Pinning può essere utile se si vuole giocare una partita senza minimizzare accidentalmente l’applicazione se si tocca il pulsante Home. Si può attivare lo Screen Pinning dalle impostazioni app del dispositivo ora in Android Lollipop 5.1 si può attivare o disattivare tenendo premuto contemporaneamente il tasto indietro e multitasking.

screen-pin

Controllo Volume del telefono e  Volume Multimedia separato

In Android Lollipop 5.1, quando si sta eseguendo un’app (YouTube, musica, ecc), ora è possibile passare rapidamente dalla regolazione del volume dell’applicazione o  multimedia, al volume delle vostre impostazioni di notifica e di chiamata. Quando si regola il volume mentre è in esecuzione un app o in riproduzione della musica o un video sul terminale,  inizialmente  appare il  volume multimedia delle applicazioni, ma con un colpetto sulla campana di notifica vi porterà verso il pannello per impostare il  volume di notifica di sistema.

audio-adjust

Nascondere l’avviso di notifica in alto ora funziona meglio

In Android 5.0, Google ha introdotto l’avviso delle notifiche, che galleggiano come un pop-up, da applicazioni che vogliono che le loro notifiche siano mostrate nella parte superiore dello schermo, non importa quello che stai facendo. Google sembra aver risolto i problemi in Android Lollipop 5.1 è la possibilità di scorrere fino a nasconderne una notifica. In Android Lollipop 5.0, si poteva o strisciare un’avviso di notifica a destra  o a sinistra per chiuderla completamente (anche dalla propria area di notifica), o trascinarla in alto fino a nascondere la notifica ma non completamente questa rimane  nella vostra barra notifiche. Il gesto di spostare la notifica sopra raramente lavora e generalmente causa l’apertura dell’applicazione. In Android 5.1, quel gesto  sembra funzionare molto meglio.notificaton-swipe

 

 

Via