SamsungSecondo alcune voci in giro negli ultimi giorni, Samsung potrebbe presto lanciare il Galaxy S6 Active, variante resistente all’acqua e alla polvere e più “robusta” del top di gamma coreano.

Il colosso coreano Samsung ha lanciato queste varianti ultra-resistenti dei propri top di gamma già con il Galaxy S4. Si tratta sostanzialmente di alternative più robuste (e con qualche modifica hardware e ovviamente estetica) resistenti all’acqua e alla polvere, utili dunque per coloro che hanno bisogno di un dispositivo in grado di resistere all’uso più estremo. Quest’oggi sul database import-export Zauba è apparso un dispositivo con la dicitura “test&eval not for sale”: si tratta di un prototipo con modello SM-G890A, e si è subito pensato al Galaxy S6 Active, visto che l’S5 Active, uscito inizialmente come esclusiva per AT&T in America, aveva come modello SM-G870A.

Samsung si prepara a lanciare una variante Active del suo Galaxy S6

Samsung

Ciò che salta all’occhio in questa immagine, è la dimensione del display di questo Samsung Galaxy S6 Active: si parla infatti di uno schermo con una diagonale da 5,5 pollici con risoluzione QHD, dunque più grande dei 5,1 pollici del Galaxy S6 e del Galaxy S6 Edge. Nessun’altra notizia riguardo le specifiche tecniche è emersa, ma se Samsung ha intenzione di superare la fase di test e rilasciare questo dispositivo sul mercato, nuovi aggiornamenti non tarderanno ad arrivare. Per ora il tutto si becca la dicitura di rumors.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10 con display di 19:9, un design rivoluzionario

Non sappiamo quanto una alternativa “rugged” del Galaxy S6 possa interessare al mercato, dato che buona parte delle critiche positive rivolte a Samsung negli ultimi giorni derivano proprio dalla scelta dei materiali e del design del suo nuovo top di gamma. Una variante Active avrà sicuramente un aspetto più rozzo e più robusto, per ovvi motivi dovuti alla resistenza a polvere e acqua. Non mancheremo di aggiornarvi se ci saranno nuove notizie.

VIA