lg g3

Buone notizie per tutti i possessori di un LG G3 a cui piace smanettare: da oggi è disponibile una procedura per ottenere i permessi di root sui dispositivi aggiornati ad Android 5.0 Lollipop.

La procedura non è proprio immediata ma è piuttosto semplice. Inoltre essa è compatibile con tutte le varianti dell’LG G3. Dunque, non avrete più bisogno di effettuare il downgrade ad Android KitKat per abilitare i permessi di root sul vostro LG G3.

Guida per ottenere il root su LG G3 con Android Lollipop

1. Scaricate il file LG_Root.zip ed estraetelo dove volete sul computer
2. Abilitate l’ADB debugging sul dispositivo andando in “Opzioni dello sviluppatore” e spuntando “Debug USB” (la voce “Opzioni dello sviluppatore” vi comparirà andando in Impostazioni > Info sul telefono > Informazioni sul software e cliccando n volte su “Numero build”)
3. Aprite il prompt dei comandi dalla cartella LG_Root (per farlo, aprite la cartella e, tenendo premuto il tasto shift, cliccate sul tasto destro; vi comparirà tra le voci del menu “Apri finestra di comando qui”, cliccateci su)

Leggi anche:  Open GApps adesso disponibili per dispositivi con Android 9 Pie

Per scaricare i file necessari e leggere il resto della guida vi rimandiamo al nostro forum attraverso il seguente link:

Permessi di root su LG G3 con Android Lollipop

Vi ricordiamo che lo staff di TecnoAndroid.it non si assume alcuna responsabilità per gli eventuali danni derivanti dalla procedura.

via