android 5.1

Android 5.1 Lollipop dopo tanti rumors è stato finalmente annunciato ufficialmente tramite il blog Android con un post di Dave Burke, VP, Android Platform.

Il post inizia nel più semplice e chiaro dei modi: “Oggi stiamo aggiornando ad Android 5.1”. Dopo tanta attesa e tante voci su quello che dovrebbe essere l’update che sistema tutte le problematiche che le due precedenti minor release non sono riuscite a risolvere Android 5.1 Lollipop migliora la stabilità e le prestazioni e offre alcune nuove funzionalità come il supporto per più schede SIM, protezione del dispositivo e HD Voice sui telefoni compatibili.

Se si desidera condividere il telefono con un membro della famiglia o gestire meglio i costi della telefonia mobile, Android Lollipop 5.1 ora consente di utilizzare più di una scheda SIM, naturalmente sui dispositivi dual SIM.

Leggi anche:  Google Pixel 3 sarà presentato a sorpresa prima di quanto ci aspettiamo

Android 5.1 Lollipop offre anche miglioramenti, come la possibilità di unire le reti WiFi e il controllo dei dispositivi associati tramite Bluetooth direttamente dai Quick Settings.

Con Device Protection, il dispositivo perso o rubato rimarrà bloccato fino a quando non accedi con il tuo account Google – anche se qualcuno riporta il dispositivo alle impostazioni di fabbrica. Questa funzione sarà disponibile sulla maggior parte dei telefoni Android e tablet forniti di Android 5.1 oltre ai Nexus 6 e Nexus 9.

L’aggiornamento ad Android 5.1 Lollipop quindi non porta solo miglioramenti nella stabilità, ma anche nuove funzioni anche importanti come Device Protection. Ovviamente i primi dispositivi ad essere aggiornati saranno i Nexus e poi tutti gli altri di cui parleremo nei prossimi giorni.