motoe2ndgenhandson-03110

Motorola, dopo il successo riscontrato con i vari Moto G e Moto X, ha in questi giorni ufficialmente presentato al mondo l’ultimo Motorola Moto E 2015. Il dispositivo già lo conoscevamo da qualche settimana, ma finalmente solo al Mobile World Congress di Barcellona i nostri inviati sono riusciti a fare una video anteprima.

 Motorola Moto E 2015: la nostra anteprima dal MWC 2015

Il Motorola Moto E 2015, per chi non lo conoscesse, appartiene alla serie di smartphone low-cost che Motorola ha deciso di lanciare sul mercato europeo e mondiale, nel tentativo di offrire il meglio, ma a prezzi assolutamente concorrenziali.

Nel corso del mese di febbraio 2015, l’azienda aveva ufficialmente annunciato una sorpresa per gli utenti di tutto il mondo, e così è stato. Il Motorola Moto E 2015 è un device di fascia bassa rivolto a quell’utenza che, in poche parole, non pretende troppo dal proprio smartphone: display AMOLED da 4.5 pollici con risoluzione a 540 x 960 pixel, processore Snapdragon 410 quad-core con frequenza a 1.2GHz e 64bit, 1GB di RAM e 8GB di memoria interna (espandibile). La batteria è da ben 2’390 mAh, con fotocamera principale da 5 megapixel (senza flash LED) e fotocamera secondaria VGA.

Leggi anche:  Motorola Moto G5S Plus: rilasciato l'aggiornamento ad Android 8.1 Oreo

Se le caratteristiche tecniche sono da smartphone di fascia medio-bassa, ciò che rende il Motorola Moto E 2015 decisamente speciale è la presenza del chip LTE, ovvero della possibilità di navigare in 4G, oltre naturalmente un sistema operativo decisamente aggiornato: Android 5.0.2

Il prezzo, ovviamente, dovrebbe essere di quelli concorrenziali: 129 euro in Europa, ma per questo ne avremo l’ufficialità solo quando sarà disponibile alla vendita anche in Italia. Nel frattempo, se siete curiosi di conoscerlo da vicino, eccovi la nostra anteprima del Motorola Moto E 2015 direttamente dal Mobile World Congress di Barcellona.