Huawei-Watch-images

Nemmeno il tempo di finire di parlare dell’LG Watch Urban, ed eccoci con un altro interessante video che mostra in esecuzione il primo vero smartwatch di casa Huawei: lo Huawei Watch

 Huawei Watch: la nostra anteprima dal MWC 2015

Gli smartwatch, più che realmente utili, stanno lentamente diventando una vera e propria moda, tanto che praticamente tutti i grandi produttori hanno deciso di lanciare un proprio prodotto. Dopo LG, Sony, Samsung e altri, anche Huawei ha deciso di fare la propria parte con lo Huawei Watch.

Direttamente dalle sale del Mobile World Congress di Barcellona, i giorni scorsi siamo venuti a conoscenza di tutte le specifiche tecniche del terminale: display AMOLED da 42mm di diametro, risoluzione di 400×400 pixel, 286 ppi e contrasto 10.000:1. Lo smartwatch presenta 2 tasti per interagire e, allo stesso tempo, integra al proprio interno un processore Snapdragon 400, 512MB di RAM, sistema operativo Android Wear e connettività Bluetooth. Se tutto questo non vi dovesse bastare, ricordatevi che lo Huawei Watch avrà anche un rilevatore di battiti cardiaci, un sensore di movimento, un barometro e molto altro ancora.

Leggi anche:  Un dispositivo Huawei dotato di uno schermo gigante certificato dal TENAA

In altre parole non sarà un solo smartwatch, ma anche un vero e proprio activity tracker. Dove sta la fregatura? forse nel prezzo, secondo le prima indiscrezioni sarà davvero esorbitante (almeno per la versione Oro).

Detto questo, in attesa di poterlo recensire quando sarà effettivamente disponibile in Italia, eccovi una succosa anteprima dello Huawei Watch direttamente dal MWC2015 con un ringraziamento ai nostri inviati.