Samsung Galaxy S6

 

All’indomani della presentazione del Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge Samsung presenta nuovi componenti per smartphone in grado di migliorare l’esperienza utente.

Samsung ha annunciato nuovi componenti per dispositivi mobili all’avanguardia che migliorano l’esperienza di utilizzo dei dispositivi, queste soluzioni includono una nuova fotocamera frontale da 8 Megapixel e un chip NFC.

Samsung presenta nuovo sensore fotocamera e chip NFC.

Samsung ha annunciato poche ore fa il suo nuovo top di gamma in due varianti principali ovvero il Galaxy S6 e il Galaxy S6 Edge, ma l’azienda Sud-Coreana non si ferma solo a questo infatti ha presentato anche due nuovi componenti per smartphone o tablet in grado di migliorare notevolmente l’esperienza utente, ed in particolare sono stati presentati una fotocamera anteriore da ben 8 Megapixel e un chip IC NFC.

Andando a vedere nel dettaglio i due componenti troviamo che la fotocamera anteriore da 8 Megapixel è un sensore (adatto per le fotocamere anteriori degli smartphone) con tecnologia ISOCELL RWB CMOS di Samsung, grazie alla combinazione della tecnologia ISOCELL e del filtro dei colori RWB si riesce ad ottenere delle immagini nitide e dettagliate anche in condizioni di scarsa luminosità.

La tecnologia proprietaria di Samsung (ISOCELL) aumenta notevolmente la sensibilità alla luce e controlla efficacemente la raccolta dei fotoni, con conseguente aumento della qualità dei colori anche in condizioni di scarsa illuminazione. Il modello di colore RWB di nuova concezione migliora ulteriormente la sensibilità alla luce e la fedeltà del colore, consentendo un miglioramento di oltre 3 dB in condizioni di scarsa luce. Il sensore fotocamera da 8 Megapixel RWB ISOCELL è disponibile per i clienti e la produzione di massa del prodotto è prevista per il secondo trimestre di quest’anno.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9, alcuni trucchi per migliorare l'autonomia della batteria

Per quanto riguarda il chip NFC, Samsung dichara che con la quarta generazione si è riusciti a migliorare le prestazioni in maniera notevole infatti la velocità di invio dati è aumentata del 100% mentre quella di ricezione è aumentata del 20%. Inoltre questo nuovo circuito è molto più piccolo e sottile dei predecessori permettendo così di creare dispositivi sempre più sottili rendendo le comunicazioni tra divice e i pagamenti sempre più rapidi e sicuri.

“Siamo sempre alla ricerca di modi innovativi per creare soluzioni logiche principali che soddisfano i requisiti in rapida evoluzione del settore della telefonia mobile e dare ai consumatori nuove e più entusiasmanti esperienze mobili”, ha detto Kyushik Hong, Vice Presidente di sistema LSI marketing di Samsung Electronics. “Con il nostro nuovo sensore di immagine RWB ISOCELL per immagini più ricche e NFC IC con eccezionali prestazioni RF, siamo entusiasti di poter offrire agli utenti mobili le applicazioni di imaging e connettività più conveniente.”

Per rimanere aggiornati sul MWC seguiteci sul sito e guardate le anteprime sul nostro canale YouTube.

VIA.