samsung exynos 7420

Il Samsung Exynos 7420 è il chipset che alimenta il Galaxy S6, il nuovo top di gamma presentato ufficialmente Domenica. Le prestazioni del SoC sono state confrontate con quelle dello Snapdragron 810 di Qualcomm e dell’A8 di Apple.Il Samsung Exynos 7420 è un chipset octa-core a 64 bit inaugurato dal Galaxy S6 e dal Galaxy S6 Edge. Prima della presentazione delle nuove ammiraglie del produttore sudcoreano era circolata la voce della sostituzione del processore Snapdragon 810 con l’Exynos 7420 a causa di alcuni problemi riscontrati sul SoC di Qualcomm. Tra gli utenti sono emersi dei dubbi e ci si chiede se questa sia stata una scelta giusta da parte di Samsung.

Samsung Exynos 7420: un chipset che potrebbe sbaragliare la concorrenza

GeekBench ha avuto modo di testare un Samsung Galaxy S6 alimentato dall’Exynos 7420 e di confrontarlo con un HTC One M9 con uno Snapdragon 810 e con l’iPhone 6 con a bordo un chipset A8.

Ecco i risultati ottenuti:

samsung exynos 7420

Per le prestazioni Multi-core il SoC di Samsung si posiziona al primo posto con un punteggio di 4547, seguito dallo Snapdragon 810 con 3959 mentre il chipset di Apple è al sesto posto con 2911 punti.

La situazione cambia con le operazioni single-core infatti i risultati sono i seguenti:

Exynos 7420

L’Apple A8 prende il sopravvento sul Samsung Exynos 7420 e sul Qualcomm Snapdragon 810, rispettivamente in seconda, terza e quarta posizione.

Samsung sembra pronta a intensificare la divisione Exynos che dopo il lancio del Galaxy S6 potrebbe essere rivalutata qualora garantisse delle ottime prestazioni. In attesa di testarlo accontentiamoci dell’esito del benchmark.  Che ne pensate dei risultati?

 

[Via]