samsung galaxy s6
samsung galaxy s6 ed S6 Edge

Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 Edge presentati ieri sono stati un vero successo per le modifiche al design che si attendevano già da tempo, già prima della presentazione del Galaxy S4 si paventava l’ipotesi di utilizzare l’alluminio.

Oggi gli amici di Phonearena hanno mostrato i risultati dei test benchmark realizzati sul Galaxy S6 Edge, nulla cambia rispetto al Galaxy S6 Flat che è dotato di stesso identico hardware. A proposito di hardware è bene ricordare quali sono le caratteristiche principali che definiscono le prestazioni dei due nuovi top di gamma Samsung Galaxy.

  • Processore Exynos 7420 octa-core a 64-bit con processo produttivo a 14 nm FinFet;
  • 3 GB di RAM LPDDR4;
  • utilizzo di un nuovo tipo di memoria interna definita Universal Flash Storage (UFS) 2.0 con prestazioni superiori alle memorie eMMC che ritroviamo in tutti i device.

Detto questo vediamo quali sono i risultati con diversi test benchmark ad iniziare con AnTuTu che fa segnare più di 69.000 punti.

Galaxy-S6-Edge-AnTuTu-

Quello che, forse, colpisce maggiormente è il test AndroBench sulla velocità della memoria in scrittura e lettura con un miglioramento da capogiro rispetto al Galaxy S5. In scrittura (sequenziale) l’ammiraglia dello scorso anno ha segnato 24.2MB/s, il Galaxy S6 Edge ha segnato 139.08MB/s.

Leggi anche:  Samsung: schermo indistruttibile uscito senza graffi da test di livello militare

samsung galaxy s6 edge

In lettura (sequenziale) il Galaxy S5 fa segnare 176.5MB/s, il Galaxy S6 Edge 314.87MB/s. E dove il Galaxy S5 ha segnato 13.7MB/s (lettura random), il Galaxy S6 ha segnato 77.2MB/s. Il nuovo storage UFS 2.0 mostra i muscoli nonostante il software non sia ancora quello definitivo.

Nel test GFXBench il Galaxy S6 non mostra grandi doti nel test Manhattan, mentre nel T-Rex mostra un solido 30FPS che è di sicuro un ottima notizia per i giocatori.

First-Galaxy-S6-edge-benchmarks-1-533x400

Infine, il punteggio GeekBench mostra che l’Exynos 7420 è capace prestazione eccellenti sia in single che multi-core. I risultati ottenuti superano gli stessi ottenuti con lo Snapdragon 810.

First-Galaxy-S6-edge-benchmarks-3-533x400

Dovremo aspettare il 10 aprile, giorno della commercializzazione del Samsung Galaxy S6, per poter testare la versione definitiva del software con tutte le ottimizzazioni di Samsung.