HTC-Vive

HTC ha appena annunciato il ‘Vive, un nuovo visore dedicato alla realtà virtuale sviluppato in collaborazione con Valve. Sarà disponibile per i consumatori entro la fine dell’anno, con un  developer edition in  uscita questa primavera . L’azienda ha promesso di avere una presenza significativa al Game Developers Conference della prossima settimana, in cui gli sviluppatori avranno la possibilità di giocare con la tecnologia VR di Valve.

Il Vive Developer Edition utilizza due schermi 1200 x 1080  che aggiornano a 90 fotogrammi al secondo, eliminano quelli che in gergo tecnico si chiamano  “jitter” e permette di avere  immagini “fotorealistiche”, secondo HTC. I display conterranno il vostro intero campo di visione a 360° degli elementi riprodotti, la possibilità di tracciare anche i movimenti delle mani, controlli che mutano in base al contesto e un display a 90Hz. L’azienda dice che in un comunicato stampa che è il primo dispositivo ad offrire un’esperienza pienamente immersiva  che ti permette di alzarsi, camminare ed esplorare il vostro spazio virtuale, ispezionare oggetti da ogni angolazione e  interagire veramente con l’ambiente circostante.

Il dispositivo utilizza un giroscopio, accelerometro e sensore di posizione laser per monitorare i movimenti del vostro capo con la massima precisione, ad un decimo di grado. Più sorprendentemente, ci sarà qualcosa che si chiamerà  Steam VR base station, che vi permetterà di camminare intorno allo spazio virtuale invece di utilizzare un controller. Un paio di stazioni base possono “monitorare la tua posizione fisica … in spazi fino a 15 metri per 15 metri. “

Leggi anche:  Steam Play permette l'emulazione dei giochi Windows su sistemi Linux

occhiali htc 2

Gattis ha  aggiunto durante l’evento al MWC sul Vive: “E ‘anche molto leggero, in modo da poter essere indossato per un lungo tempo senza sentirsi appesantiti.” Ci sono jack per le cuffie sul lato per la developer edition, ma nella  versione finale  consumer edition avrà una soluzione audio integrata.

Sarà disponibile con un paio di controller wireless HTC-made per la manipolazione di oggetti o per maneggiare armi attraverso il monitoraggio della mano. Sono “progettati per essere così versatili che funzionano con una vasta gamma di esperienze di realtà virtuale.” Mentre il Vive certamente renderà il gioco piacevole, questa non sara l’unica esperienza godibile  al suo interno  vi saranno anche  altre esperienze disponibili, tra cui la realtà virtuale attraverso partner come HBO, Lionsgate, e Google.